SIENA NOTIZIE NEWS

CRAVOS SIENA: "ANCORA CROLLI NEGLI EDIFICI DEL DSU: A QUANDO MISURE SERIE?"

News inserita il 02-07-2021

"A poco più di un mese dal crollo del controsoffitto della mensa Sant'Agata, il 28 giugno alle 5:00 si è verificata l'ennesima disgrazia sfiorata: alla residenza senese XXIV Maggio è avvenuto un crollo tra il piano 0 ed il -2, mentre gli studenti stavano fortunatamente dormendo. Al momento del crollo, l'allarme non è scattato in ogni piano della residenza, nonostante però si fosse attivata in tutto l'edificio la modalità automatica di chiusura delle porte tagliafuoco. Alla richiesta di spiegazioni da parte degli alloggianti, la scenetta è sempre la stessa: "non si tratta di un serio crollo, è solo estetica".

La giustificazione dell'estetica - citata anche per il crollo a Sant'Agata, dove il Direttore del DSU Piarulli sostenne che la parte crollata era "polistirolo" - viene ormai usata da anni per procrastinare seri stanziamenti di fondi per l'edilizia universitaria e privilegiare piccoli interventi-rattoppo di manutenzione a costo inferiore. Purtroppo questo gioco non è una novità per Siena, dove da anni molte residenze e mense universitarie sono lasciate allo sbaraglio per mancanza di finanziamenti: l'evento infatti si collega perfettamente alla situazione della mensa Bandini di cui ci stiamo occupando, immobile che necessita di seri interventi di riqualificazione e messa in sicurezza sulla quale le tempistiche di intervento e lo stanziamento di fondi da parte della Regione Toscana sono ancora indefiniti.

Ancora una volta, ci troviamo di fronte ad una politica di contenimento dei costi sugli interventi fondamentali che viene decisa sulla pelle degli studenti, mentre nel frattempo il DSU Toscana e la Regione indossano la maschera del "diritto allo studio perfetto" in vista delle nuove immatricolazioni dell'anno 2021/22. Da anni denunciamo l'inefficienza del modello propinato dai vari CDA dell'Azienda e continueremo a farlo dentro e fuori dagli Organi, affinché venga garantito un diritto che includa servizi efficienti e sicuri per lo studentato della Toscana."

Cravos Siena

 

 

Galleria Fotografica

Web tv