SIENA NOTIZIE NEWS

CHIANCIANO: FEDERALBERGHI E ARTUSI UNITI PER SVILUPPO TERRITORI

News inserita il 04-03-2016

Una giornata molto importante, quella dello scorso giovedì 3 marzo, per tutte le aziende e gli studenti del territorio: con la firma del protocollo d’intesa tra l’I.I.S. “Pellegrino Artusi” e l’Associazione Albergatori – Federalberghi Chianciano Terme, infatti, si stringe ancora di più il legame tra la principale associazione di categoria alberghiera del territorio e l’Istituto Artusi. Un protocollo ampio e articolato, che spazia dall’individuazione di obiettivi formativi comuni all’implementazione piena dell’alternanza scuola lavoro, così come prevista dalla nuova legge sulla Buona Scuola.  

Il Presidente dell’Associazione Albergatori – Federalberghi Chianciano Terme, Daniele Barbetti, ha firmato pubblicamente il protocollo d’intesa alla presenza del Dirigente Scolastico prof. Salvatore Di Costanzo, della Vicepreside prof.ssa Patrizia Ciolfi e della responsabile della funzione strumentale apposita, prof.ssa Daniela Mayer. L’alternanza scuola lavoro è prevista per i ragazzi delle classi 3°, 4° e 5°, con circa 400 ore di tirocinio obbligatorio. Attraverso il protocollo sarà più facile svolgere questi tirocini nelle aziende di Chianciano Terme associate con Federalberghi. 

“La nostra associazione rappresenta oltre novanta aziende sul territorio, non solo di Chianciano Terme, ma anche di Sarteano, Chiusi e Montepulciano. – ha dichiarato il Presidente Barbetti – Per noi questa firma è un momento di orgoglio e di prestigio, perché l’Istituto Artusi e i suoi studenti rappresentano un pezzo di futuro delle nostre aziende. L’innovazione passa anche dai processi formativi del capitale umano, soprattutto per chi fa accoglienza: i ragazzi che escono dal percorso formativo dell’Istituto alberghiero sono un bene prezioso per il nostro futuro.” 

Nel corso della giornata di presentazione del protocollo d’intesa, l’I.I.S “Pellegrino Artusi” ha festeggiato anche la consegna del Premio dei Consoli della Regione Toscana del Touring Club Italiano: un ulteriore dimostrazione del prestigio dell’Istituto alberghiero di Chianciano Terme e dei suoi eccellenti risultati. 

“Siamo pronti a seguire il percorso di implementazione dell’alternanza scuola lavoro in maniera attiva. – ha concluso Daniele Barbetti – Questo progetto è parte dell’orizzonte futuro delle nostre aziende, e prevediamo un’integrazione sempre maggiore tra i nostri associati e l’Istituto Artusi. Era da oltre trent’anni che la nostra associazione non firmava un protocollo di questo tipo: siamo molto orgogliosi della strada che stiamo percorrendo insieme, e ci impegneremo al massimo per dare un apporto qualificato al percorso formativo dei ragazzi.”

 

Galleria Fotografica

Web tv