SIENA NOTIZIE NEWS

CASOLE: IL PROGRAMMA PER LA FESTA DELLE BANDIERE ARANCIONI

News inserita il 05-10-2015


L’11 ottobre a Casole d’Elsa si terrà l’annuale festa per Bandiere Arancioni del Touring Club Italia.

La Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistica e ambientale che il TCI assegna ai piccoli comuni dell’entroterra; è il simbolo di eccellenza per offerta e accoglienza turistica. Per ottenerlo bisogna rispettare rigidi parametri che tengono conto della valorizzazione del patrimonio culturale, della tutela ambientale e della qualità dei servizi offerti ai turisti.

Casole d’Elsa è lieta di festeggiare la propria Bandiera Arancione ottenuta più di dieci anni fa con una giornata ricca di eventi dedicati all’arte e alle eccellenze del territorio.

Dalle 9:00 del mattino nel centro storico sarà allestito il Mercatino dei prodotti tipici. Sarà possibile acquistare prodotti provenienti da tutta la regione: dal vino alla birra artigianale; miele, marmellate e cioccolata; salumi di cinta, pecorini e conserve varie; farine di vari cereali; frutta candita e brigidini ecc. Inoltre sarà presente il vivaio Staccioli da Firenze con una selezione di piante adatte all’inverno e alcuni artigiani.

Inoltre, tutta la giornata, saranno aperte Le botteghe d’arte a Casole d’Elsa e ci sarà l’ingresso gratuito nel Museo civico archeologico e della collegiata.

Ore  9:30 in Piazza della Libertà si partirà per un percorso trekking de “I Sentieri di Casole”, prima parte del percorso n. 3; percorso facile, lunghezza circa 10Km. Gradita la prenotazione presso l'Ufficio Turistico.

Ore 10:00 Raduno di lambrette, vespe, moto e auto d'epoca. Per partecipare telefonare al n. 339/6699272 (costo di iscrizione 22€/CAD comprensivo del pranzo e della visita guidata del Museo);

Ore 12:30 Visita alla Torre piccola della Rocca Senese allestita con le opere d'arte di Giuseppe Ciani (prenotazione obbligatoria, ingresso gratuito);

Ore 15:00 - Le Pievi di Casole d’Elsa: visita guidata itinerante dal centro storico di Casole d'Elsa fino ai borghi di Pievescola e Mensano. Durata circa 2.5h, è necessario organizzarsi con un mezzo di trasporto, biglietto € 5.00 (gratis per i soci TCI). Partenza dal Museo civico in piazza della Libertà; è gradita la prenotazione.

Alle 15:30 Le contrade di Casole ci offriranno un’Esibizione degli sbandieratori e tamburini.

I più piccoli sono invitati, alle ore 16:00, in piazza della Libertà per partecipare a “Pasticciamo con La Mela Casolana”, laboratorio didattico per bambini a cura della coop. Pasticci e Marachelle.

Alle 17:00 sarà presentata e distribuita la brochure “Casole d’Elsa the artists’ town” dove sono indicati tutti gli studi d’arte, le gallerie e i laboratori di artigianato presenti in centro storico (piazza della Libertà).

E poi ritorniamo a parlare de La Mela Casolana, un frutto antico, già descritto da Giovanni Boccaccio nel Decameron che l’Università di Siena ha ritrovato e che è stato nuovamente piantato a Casole d’Elsa. Alle ore 17:30, incontro con la Dott.ssa Antonella Autino dell'Università di Siena per favorire la diffusione dell’albero nel territorio casolese (piazza della Libertà) e a seguire La Mela Casolana: le ricette dei casolesi.

Finiamo la giornata in musica, alle ore 18:45 (dopo la celebrazione della Santa Messa) con il "Light gospel choir", concerto di musica gospel nella Collegiata di Santa Maria Assunta.

In caso di maltempo il mercatino e il percorso trekking verranno annullati, mentre gli eventi previsti in Piazza della Libertà saranno ospitati nei locali del Museo civico.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv