SIENA NOTIZIE NEWS

BRONZO PER MONCIATTI NEL SALTO IN ALTO AI CAMPIONATI TOSCANI INDOOR

News inserita il 30-01-2020

Ancora un fine settimana all’insegna di un’ampia panoramica di gare per l’Uisp Atletica Siena, impegnata a Firenze nella manifestazione “caccia al minimo”, valida per l’assegnazione dei Titoli Toscani assoluti indoor, e nella prima prova regionale dei Campionati invernali di lanci; ad Ancona, dove è andato in scena un meeting indoor di carattere nazionale. In luce a Firenze la juniores Elena Monciatti che ha colto il bronzo assoluto nel salto in alto, ed i lanciatori Riccardo Finetti e Giulia Giardi che hanno staccato il pass per i Campionati Italiani juniores all’aperto in programma a giugno.

Elena Monciatti, under 20 allieva di Stefano Giardi in una gara con pochi errori ha valicato al primo tentativo la misura di 1,63m, personal best indoor. Riccardo Finetti, martellista al primo anno junior, ha lanciato l’attrezzo da 6kg a 47,24m, misura che gli ha garantito il quarto posto e l’accesso ai prossimi tricolore di categoria; doppio biglietto, invece, per la compagna di allenamento Giulia Giardi che facendo volare il martello da 4kg a 39,43m e il disco a 34,47m si è garantita l’accesso in entrambe le competizioni. In gara nel meeting fiorentino anche Simon Pietro Delprato che nei 60m ha centrato la terza finale eguagliando il proprio record personale di 7''27, correndo poi in 7''29, tredicesimo assoluto. Sempre sui 60m: Pietro Lenzi, trentaquattresimo in 7''60 e Pietro Sanarica, cinquantatreesimo in 7''69. Nel salto in lungo Alberto Menicori, sedicesimo con 5,69m, personal best indoor, Pietro Sanarica, diciassettesimo con 5,63m, Enrico Martorelli, ventesimo con 5.36m, entrambi al record personale. Nella stessa gara al femminile: Anna Ceccarelli, quindicesima con 4,91m, Emma Sarri, ventiseiesima con 4,59m, Emma Di Pietra, ventinovesima con 4,56m, poi tredicesima nel salto triplo con 9,85m, e Livia Lenzi, trentaduesima con 4,43m, poi undicesima nel salto triplo con 9,98m. Lorenzo Bianchini, sesto nel salto in alto con 1,80m. Ares Gepponi, secondo nel lancio del peso con 11,63m. Matteo Bocci, quarto nel lancio del martello con 37.74m, Emma Sarri, nona nei 60hs in 9’’62, Elena Bucciarelli, nona nel salto con l'asta con 2.65m.

Da Ancona sono emerse le prestazioni di Linda Moscatelli nei 60m, 7''98 prima in batteria e ventesima assoluta, e nei 400m, 58''56 tredicesima. In gara anche: Lorenzo Centini 53''19 nei 400m, trentasettesimo e 24’’67 nei 200m, ottantacinquesimo. Martina Brotto nei 400m, settantunesima in 1'06''36.

Il carabiniere senese Yohanes Chiappinelli ha preso parte al prestigioso “Cinque Mulini Cross Country Internazionale” , giunto all’edizione numero 88 e un tracciato dislocato tra i mulini di San Vittore Olona (Milano). Il ventitreenne senese, di rientro da un periodo di raduno in Portogallo, ha chiuso al decimo posto assoluto, quinto italiano all’arrivo, dietro agli altri azzurri Yemaneberhan Crippa (Fiamme Oro), Marouan Razine (Esercito), Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche Leffe), Osama Zoghlami (Aeronautica).

 

 

Galleria Fotografica

Web tv