SIENA NOTIZIE NEWS

VIVO D'ORCIA: SI È SPENTO LUIGI BERNARDINI, "IL DOTTORE" PER ANTONOMASIA

News inserita il 13-03-2019

Per decenni medico condotto e figura di riferimento nel paese amiatino, dove si era fatto apprezzare per la sua umanità, le ottime qualità nella professione, la massima disponibilità verso la gente (Amiatanews)

Si è spento ieri a Vivo d’Orcia, nel comune di Castiglione d'Orcia, il dottor Luigi Bernardini, per decenni medico condotto e figura di riferimento nel paese amiatino, dove si era fatto apprezzare per la sua umanità, le ottime qualità nella professione, la massima disponibilità verso la gente, l’intraprendenza nelle cure prestate, per le quali in molti hanno serbato grata riconoscenza. Classe 1924, era giunto nel settembre 1951 dalla sua Val di Chiana, con l’intenzione di rimanere nella “condotta” giusto il tempo necessario a trovarsene un’altra più vicina a casa. Poi, complice la conoscenza e l’amore con la sua futura moglie, Lea, anche lei giunta al Vivo da Roccatederighi (Grosseto) come maestra elementare e con l’intenzione di rimanerci il meno possibile, decisero poi che questo sarebbe stato il loro paese per tutta la vita, dove sono rimasti infatti anche dopo aver raggiunto l’età della pensione. Le esequie del dottor Luigi si soono tenute oggi, alle 15,30 a Vivo d’Orcia, muovendo dall’abitazione posta in Via S. Anna, non lontana dalla omonima chiesa parrocchiale. Dopo il rito, la tumulazione nel camposanto, accanto alla moglie.

Fonte: www.amiatanews.it

 

Galleria Fotografica

Web tv