SIENA NOTIZIE NEWS

VIVERE E STUDIARE A SIENA: UNA CITTÀ A MISURA DI STUDENTE

News inserita il 07-08-2018

Un luogo ideale in cui poter affrontare l'importante esperienza universitaria

Per gli studenti che si accingono a proseguire un percorso di studi all’università, scegliere la città in cui vivranno negli anni a venire è una decisione tanto difficile quanto fondamentale; molti sono i fattori da tener presenti e i pro e i contro da valutare e la scelta è talmente vasta da destare spesso confusione. Siena ha le carte in regola per essere un luogo ideale in cui poter affrontare questa importante esperienza ed è una città a misura di studente per una svariata serie di motivi.
Innanzitutto è sede di strutture accademiche d’eccellenza rinomate sia nazionalmente che internazionalmente. Nella classifica Censis (edizione 2018/2019) l’Università di Siena si piazza al primo posto tra gli atenei statali italiani di medie dimensioni con un punteggio generale di 99/100, frutto degli ottimi risultati raggiunti in tutte le aree oggetto di valutazione quali borse, comunicazione, internazionalizzazione, servizi e strutture. Nel QS World University Rankings 2018 riesce a conquistare posizioni di tutto rispetto in due aree disciplinari, Arts & Humanities, in cui spicca il cinquantesimo posto degli studi classici, e Life Sciences & Medicine, consacrandosi tra i migliori atenei al mondo.
[Le classifiche sono consultabili qui: http://www.censis.it/5?shadow_evento=121200 / https://www.topuniversities.com/subject-rankings/2018].
Anche l’Università per Stranieri di Siena ha raggiunto negli ultimi anni traguardi considerevoli; dal 2004 a oggi ha ricevuto per ben dieci volte dal Consiglio d’Europa il Label europeo delle lingue, un importante riconoscimento ai metodi didattici più innovativi ed efficaci. Questo ateneo si pone infatti l’obiettivo non solo di diffondere la lingua e la cultura italiana nel mondo, ma di recepire anche quelle del mondo, costituendosi come centro di uno scambio intellettuale di dimensioni globali.
Il fatto che in questa città l’ambito accademico sia così fervente e i servizi offerti effettivamente di qualità non è un dato trascurabile. È crescente la necessità per gli studenti di conseguire titoli di studio in università prestigiose per avere maggiore probabilità di inserimento nel mondo del lavoro, oggi così precario e competitivo; un’ottima istruzione può dunque garantire l’acquisizione di un bagaglio valido di conoscenze utile al raggiungimento dei propri obiettivi professionali.
Un altro motivo che fa di Siena una città adatta agli studenti sono le sue dimensioni; la maggior parte delle facoltà e dei servizi utili sono concentrati nel centro storico e le distanze tra biblioteche, negozi e sedi universitarie sono ridotte e, poiché le vie sono chiuse al transito di veicoli non autorizzati, facilmente percorribili a piedi. Comodità e tranquillità caratterizzano quindi la vita universitaria a Siena.
Proprio per le sue dimensioni, la città non può vantare lo stesso calendario ricco di eventi dei grandi centri, ma nel suo piccolo ha molto da offrire agli studenti nel tempo libero: sono presenti scuole di musica e di danza di buon livello, continui allestimenti di mostre e spettacoli teatrali, eventi promossi dalla stessa università e sono inoltre attive numerose associazioni culturali e ricreative. Negli ultimi anni, grazie al notevole afflusso di studenti sia italiani che stranieri, le vie più vicine alle sedi delle varie facoltà si sono animate di negozi, pub e ristoranti sia multietnici che locali. Una vitalità crescente di anno in anno che, si auspica, continui a svilupparsi, sempre nel rispetto dell’ingente e prezioso patrimonio storico-artistico per cui Siena è celeberrima in tutto il mondo.
Il centro storico è ricco di siti museali visitabili e di mirabili opere dei maggiori artisti della storia dell’arte italiana; dal percorso di visita nell’Acropoli alla scoperta di Donatello, Michelangelo, Pinturicchio e Duccio di Buoninsegna alle sale decorate del Palazzo Pubblico, che si affaccia sulla maestosa Piazza a forma di conchiglia. Inoltrarsi nel reticolo di chiese e palazzi, avvicinandosi alla storia e tradizione del Palio e delle contrade, è una delizia per gli occhi perché Siena è avvolta, in tutte le sue particolari sfumature, da un’atmosfera affascinante e per uno studente non può che essere stimolante riempirsi gli occhi di tale bellezza.
Fascino, tranquillità, eccellenza; questo è ciò che questa città è in grado di offrire. Non resta a coloro che la sceglieranno che prepararsi a godere dei suoi scorci suggestivi incamerandoli nella memoria di un’esperienza unica di studio e di vita.

Francesca Raffagnino

 

Galleria Fotografica

Web tv