SIENA NOTIZIE NEWS

VIVERE E STUDIARE A SIENA: TRA TANTI ANNUNCI LA RICERCA DELLA STANZA IDEALE

News inserita il 20-06-2019 - Attualità - Rubrica Vivere e studiare a Siena

Tanti i fattori da valutare per la scelta di un appartamento in affitto: stiamo scegliendo il posto dove trascorrere almeno un anno della nostra vita

La ricerca di una stanza o di un appartamento in affitto è estenuante e va messo in conto una grande perdita di tempo. Per questa ragione negli anni sono nati tanti business legati al mercato degli affitti, più o meno economici. Come Uniaffitti portiamo avanti la nostra “mission” da più di 15 anni, fornendo un servizio gratuito affiancato da piccoli servizi business.

Perché perdiamo tempo?
Come accennavamo poco sopra, la ricerca di un appartamento in affitto fa perdere molto tempo, sono davvero tanti i fattori da valutare ed il piatto in gioco è davvero importante, stiamo scegliendo il posto dove trascorrere almeno un anno della nostra vita...
Noi di Uniaffitti abbiamo analizzato le dinamiche della ricerca ed abbiamo deciso di aiutare al massimo chi cerca e chi affitta, dimezzando il tempo necessario in tutte le fasi della contrattazione.
Ma andiamo per passi, ecco quali sono le dinamiche più dispendiose in termini di tempo:
1) La ricerca della stanza ideale, in termini di luogo, servizi e costo
2) Concordare una visita all’interno degli appartamenti che abbiamo selezionato (è importante vedere dal vivo le stanze e conoscere i coinquilini)
3) Avere dei feedback da tutti i proprietari/coinquilini che abbiamo visitato

La ricerca della stanza ideale
Su questo punto Uniaffitti propone davvero tante soluzioni, ma la più interessante sono gli “smart alert” ovvero degli alert intelligenti, che ti avvertono soltanto se vengono inseriti degli annunci rilevanti con la tua ricerca, in termini di tipologia, zona e costi.
Puoi attivare uno Smart Alert email, oppure il nuovo Smart Alert messenger, ovvero collegato a facebook messenger, immediato e molto più facile da consultare!

Visita delle stanze che hai selezionato
Superato il primo punto, che non è affatto banale, dobbiamo concentrarci nell’incastrare le nostre esigenze di tempo con quelle di altre 3 o 4 persone, i proprietari delle stanze che vogliamo visitare.
Qui i messaggi e le proposte di date ed orari si sprecano, “facciamo venerdì alle 18?” , “no, posso soltanto alle 20...”, “ allora no, preferisco sabato mattina alle 8:30” (sabato mattina? Ma stiamo scherzando….) Vabbè, orari apparte, incastrare tutte le esigenze è davvero difficile e se magari possiamo restare a Siena soltanto per un weekend, direi che l’impresa diventa impossibile!!
Per questa ragione noi di Uniaffitti abbiamo attivato un calendario online che ti permetterà di schedulare le tue visite in uno o più appartamenti, prenotando facilmente il giorno e l’ora in cui vuoi andare! Gli orari presenti saranno già validati dal proprietario di casa, che non dovrà far altro che confermare la tua scelta! Facile no?
Una volta prenotato, non ti resta che attendere la conferma dell’appuntamento e recarti nel luogo qualche minuto prima dell’ora prescelta (la puntualità è sempre apprezzata!).

Feedback delle stanze che hai visitato
Quante volte ti sarà capitato di sentirti dire “ti facciamo sapere”, ma poi non si è fatto vivo nessuno? Orribile vero?
Beh, noi abbiamo deciso che questo comportamento è inammissibile ed abbiamo fatto in modo che tramite la nostra piattaforma i proprietari di casa possano inserire i feedback di una visita appena conclusa, in modo tale da non dover chiamare (o scrivere) a decine di persone (beh, un po’ vanno capiti anche loro...). Saremo noi a dare la buona (o brutta) notizia, così nessuno resterà a lungo nel “limbo” dell’incertezza! Se non ti hanno scelto, non ti scoraggiare, puoi iniziare una nuova ricerca sul nostro portale di affitti!
La rivoluzione degli affitti per studenti è appena iniziata e noi stiamo facendo la nostra parte semplificando al massimo tutte le dinamiche! Non ti resta che andare su Uniaffitti Siena ed impostare la ricerca per la tua stanza ideale, al resto ci pensiamo noi!

 

Galleria Fotografica

Web tv