SIENA NOTIZIE NEWS

VICENDE GIUDIZIARIE, ANDREA BELLANDI NON SI AVVALE DELL'AVVOCATO DE MOSSI

News inserita il 17-03-2021 - Attualità

"Decisione per non nuocere al ruolo prioritario del Sindaco"

Riceviamo e pubblichiamo:

"Appreso dalla stampa, nella giornata di martedì 16 marzo, dell'iscrizione nel registro delle notizie di reato di un dipendente comunale, tengo anzitutto a precisare che la nomina a difensore dell'avvocato De Mossi è stata conferita in data 12 dicembre 2019 e, pertanto, in un momento antecedente alla suddetta iscrizione.

Sebbene ad oggi non vi sia alcun profilo di incompatibilità professionale, neppur potenziale, vista la strumentalizzazione mediatica condotta attraverso esponenti dell'opposizione e da giornalisti che  svolgono anche funzioni di collaborazione con parlamentari del Partito Democratico, abbiamo concordato, al fine di non nuocere al ruolo prioritario di Sindaco, di sciogliere il mandato difensivo a suo tempo conferito, in modo da consentire all'avvocato De Mossi di adempiere serenamente, se mai ve ne fosse bisogno, alle proprie funzioni pubbliche e istituzionali".

Andrea Bellandi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv