SIENA NOTIZIE NEWS

VIAGGIA SPROVVISTO DI CERTIFICATO DI ASSICURAZIONE, SANZIONATO UN 30ENNE

News inserita il 21-11-2015 - Cronaca

Intensificati in tutta la provincia di Siena i servizi di controllo da parte della Polizia.


E’ stato effettuato un altro servizio straordinario di controllo del territorio da parte della Polizia Di Stato. Quattro equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, giunti appositamente da Firenze, unitamente alle pattuglie delle Squadre Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, hanno battuto a tappeto la città, per prevenire le attività illecite ed in particolare i reati contro il patrimonio.

Questa volta le attività di pattugliamento si sono concentrate nelle zone periferiche di Siena e, in particolare sono stati battuti i quartieri di Petriccio, Acquacalda, Vico Alto, San Miniato e Piazza D’Armi a Nord, San Prospero al Centro e Viale Sardegna, Toselli, Due Ponti, Coroncina e Pescaia a Sud.

Il bilancio è di 63 persone identificate e 31 veicoli controllati, oltre ad una persona denunciata e ad una violazione al codice della strada accertata e sanzionata.

Nell’ambito dei controlli, a seguito di una segnalazione relativa a persone sospette che si aggiravano nei pressi dello stadio, gli agenti hanno effettuato un controllo e hanno rintracciato all’interno una persona, che si era addormentata nelle poltroncine che solitamente ospitano i disabili durante gli incontri di calcio.

Nel procedere alla sua identificazione hanno verificato che l’uomo, un rumeno di 40 anni era stato allontanato con divieto di ritorno nel Comune di Siena per tre anni, emesso dal Questore lo scorso ottobre, al quale non aveva ottemperato.

Lo straniero è stato pertantodenunciato.

Durante il pattuglione è stato, inoltre, fermato un uomo di origini cubane che viaggiava a bordo della propria autovettura, in via Orlandi.

Lo straniero di 30 anni è stato sanzionato per una violazione al Codice della strada.

Al controllo della Polizia è risultato infatti sprovvisto del certificato di assicurazione, per il quale, come è ormai noto, non sussiste più l’obbligo 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv