SIENA NOTIZIE NEWS

URLA FRASI OFFENSIVE CONTRO LA POLIZIA IN VIALE CAVOUR, 45ENNE DENUNCIATA

News inserita il 25-03-2020 - Cronaca

Oltre a resistenza a pubblico ufficiale, la donna si è rifiutata di compilare anche il modulo dell’autocertificazione

Una donna, italiana di 45 anni, è stata denunciata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, oltre che per la violazione alla normativa in materia di prevenzione del contagio del COVID-19.

Nella serata di ieri, i poliziotti delle Volanti della Questura di Siena, mentre stavano effettuando i controlli nella zona di Viale Cavour, si sono avvicinati ad una donna che urlava insistentemente anche frasi offensive nei loro confronti.

Gli agenti hanno cercato di calmare la donna che si era scagliata contro l'autovettura di servizio, senza riuscirci. Dopo qualche attimo di agitazione, l’hanno condotta in Questura.

Una volta in ufficio, la 45enne si è rifiutata di compilare il modulo dell’autocertificazione previsto per l'emergenza del covid-19, rivolgendosi in modo offensivo ed oltraggioso verso i poliziotti, sottolineando che non le importava niente.

All’esito degli accertamenti, è emerso che era già stata sottoposta alla misura di prevenzione dell’Avviso Orale da parte del Questore di Siena. Per lei è scattata la denuncia.   

 

 

Galleria Fotografica

Web tv