SIENA NOTIZIE NEWS

UNA SUPER PIANESE STENDE LA PERGOLETTESE 2-0

News inserita il 11-11-2019 - Sport

Importante vittoria in chiave salvezza per gli amiatini.

PIANESE: Fontana, Seminara, Dierna, Simeoni (75′ Ambrogio), Catanese, Benedetti Giacomo (84′ Scarlino), Momentè (84′ Bianchi), Gagliardi, Figoli (59′ Carannante), Regoli, Rinaldini (59′ Benedetti Lorenzo). A disposizione: Vitali, Dragone, Cason, Bianchi, Benedetti Luca, Scarlino, Montaperto, Fortuni. Allenatore: Masi Marco.

PERGOLETTESE: Ghidotti, Villa, Canini, Panatti, Ciccone, Franchi, Bakayoko, Ferrari (59′ Malcore), Morello, Coly (25′ Fanti), Agnelli (59′ Manzoni). A disposizione: Romboli, Muchetti, Lucenti, Russo, Canessa, Girgi, Sbrissa, Brero. Allenatore: Contini Matteo.

ARBITRO: Eugenio Scarpa di Collegno (Giulia Tempestilli-Simone Piazzini)

MARCATORI: 2′ e 38′ Momentè (PI)

AMMONITI: Agnelli, Villa, Malcore, Fanti (PE) Dierna, Figoli, Benedetti Giacomo (PI)

NOTE: 88 spettatori paganti, incasso 1060 Euro

Nella quattordicesima giornata di campionato la Pianese torna alla vittoria superando nello scontro salvezza per 2-0 la Pergolettese con una prestazione da incorniciare. Pronti via e bianconeri subito in vantaggio con il primo sigillo stagionale di Momentè che, su un calcio d’angolo battuto da Rinaldini, si coordina e trafigge il portiere. Amiatini ancora pericolosi al 6′ con una conclusione al volo di Rinaldini dal limite che non inquadra lo specchio della porta e al 13′ ancora con Rinaldini che calcia di poco sul fondo da buona posizione. Zebrette aggressive e ancora insidiose al 27 minuto con un diagonale di Giacomo Benedetti disinnescato dal portiere, per gli ospiti un colpo di testa di Agnelli al 33′ che non crea problemi a Fontana, che blocca. Al 38 minuto arriva il raddoppio della Pianese con un ottimo spunto di Giacomo Benedetti che scodella nel mezzo il pallone, arriva Momentè che con un colpo di testa insacca, superando Ghidotti non esente da colpe. Nella ripresa bianconeri di nuovo vicini al tris al 52′ con un destro dello scatenato Momentè neutralizzato dall’estremo difensore ospite, poi con un colpo di testa ravvicinato di Dierna che non trova fortuna. Assedio amiatino con un calcio di punizione al 69′ di Lorenzo Benedetti che si infrange sulla folta barriera, successivamente al 72′ diagonale dello scatenato Momentè che sfiora il palo alla sinistra del portiere. Nel finale la Pianese controlla bene il doppio vantaggio, conquistando una vittoria importante contro una diretta concorrente per la salvezza, con un Momentè mattatore della partita.

 

Galleria Fotografica

Web tv