UN SENESE AGLI EUROPEI: "QUI PER INVITARE SPALLETTI AL MIO MATRIMONIO"

News inserita il 17-06-2024 - Attualità Siena

Tommaso Petrini in Germania insieme agli amici con uno striscione: "Al mio matrimonio voglio il pandemonio - Spallettone mi fai da testimone?"

Tommaso "Tommulo" Petrini: il tifoso che vuole Luciano Spalletti come testimone di nozze

 

Tommaso Petrini, meglio conosciuto come “Tommulo” tra gli amici, è un ragazzo di Siena che sta per realizzare il sogno di ogni tifoso. Ad ottobre convolerà a nozze e ha un desiderio speciale: vuole al suo fianco, nel ruolo di testimone, niente meno che Luciano Spalletti, il Ct della Nazionale Italiana che ha recentemente debuttato con una vittoria a Euro 2024 contro l'Albania.

Un tifo che nasce da lontano

Petrini è un tifoso accanito di Spalletti fin dai tempi in cui il tecnico allenava l'Empoli. La sua passione lo ha portato a seguire Spalletti in tutti i momenti più importanti della sua carriera. Determinato a realizzare il suo sogno, Tommulo ha deciso di recarsi in Germania per completare la sua "missione".

L'addio al celibato in Germania

Gli amici di Tommulo non hanno badato a spese per organizzare un addio al celibato memorabile. Sono partiti da Siena, affrontando più di 13 ore di macchina, per arrivare a Iserlohn, sede di Casa Azzurri, e poi allo stadio di Dortmund per assistere alla partita Italia-Albania.

In Germania, gli amici di Petrini hanno creato un’atmosfera indimenticabile: maschere di Spalletti (che sono andate a ruba nella fan zone), tatuaggi, e magliette personalizzate con lo slogan "Petrini Express - la rotta del coglione", un chiaro richiamo al celebre show "Pechino Express - la rotta del dragone". Ma l'elemento più distintivo è stato uno striscione che recitava: “Al mio matrimonio voglio il pandemonio - Spallettone mi fai da testimone?”.

Un messaggio virale

Il messaggio di Tommulo è diventato subito virale sui social e sui principali siti sportivi nazionali. Un giornalista della Reuters ha intervistato Petrini poco prima del fischio d'inizio, e Cristiano Militello di Striscia la Notizia, presente allo stadio, ha condiviso la storia su Instagram.

“Mi auguro che il mio messaggio arrivi a Luciano Spalletti. Già una sua risposta mi renderebbe felicissimo,” ha dichiarato Petrini. Se poi il Ct accettasse di presenziare al matrimonio, sarebbe il coronamento perfetto di un sogno. Uscendo dalla struttura sportiva, Spalletti ha sorpreso tutti fermandosi brevemente per rispondere al futuro sposo. Con il finestrino abbassato per metà e un sorriso, ha esclamato: “Guarda che poi vengo davvero!”.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv