SIENA NOTIZIE NEWS

"UN CASO DI COVID-19 A MURLO, LA PERSONA STA BENE": IL SINDACO RICCI RASSICURA

News inserita il 14-03-2020 - Murlo

Il primo cittadino ha diffuso oggi un comunicato

Anche a Murlo un caso di Covid 19, di cui è stato informato il sindaco Davide Ricci, il quale ha emanato proprio alle 17 di oggi un comunicato per rassicurare i cittadini. La persona ha avuto contatti con altre due che si trovano adesso in quarantena domiciliare. 
Qui di seguito il comunicato del sindaco Davide Ricci, con i numeri e i contatti da chiamare in caso di emergenza. Un altoparlante ha girato nel comune per informare sul numero e sulle misure di sicurezza da adottare.

''Cari Concittadini - esordisce Davide Ricci -, la situazione sanitaria era consapevolezza di tutti che richiedesse aggiornamenti quotidiani.
Con questo comunicato voglio quindi informarvi, riprendendo un dato dell'Azienda USL SUD EST, che la situazione nel nostro territorio è variata.
Sono stato informato, in qualità di Sindaco di Murlo, di una persona residente nel nostro Comune, risultata (in attesa di conferma da parte dell'Istituto Superiore di Sanità) probabile caso di malattia da COVID-19 e che di conseguenza è stata attivata la procedura di messa in isolamento quarantenario domiciliare.
Sempre oggi mi sono stati inoltre segnalati, a seguito di indagine dell'Azienda USL SUD EST, due casi di persone residenti a Murlo, risultate a contatto stretto del caso probabile di malattia da COVID-19, alle quali è stato prescritto l'isolamento domiciliare.
Avendo potuto parlare con la persona suddetta, vi comunico con piacere che sta bene e non presenta sintomi degni di nota.
Vi invito quindi a non preoccuparvi, perché le procedure previste dal protocollo sanitario sono state correttamente attivate.

Nell'occasione si comunica che da ieri attraverso la gestione associata della Protezione Civile della Valdimerse, abbiamo attivato il CIC, forma associata dell'omonimo COC (Centrale operativa Comunale) che ci permetterà di gestire in maniera uniforme le procedure di emergenza che si dovessero presentare sul territorio. Il servizio coordinato dal settore P.C. dell'Unione dei Comuni si svolgerà attraverso il supporto del gruppo di volontari della associazione "La Racchetta" la quale avrà il compito di occuparsi delle situazioni critiche che si presenteranno.
A tal proposito oggi un mezzo ha girato per le strade del nostro comune divulgando un comunicato riguardo l'attivazione di un numero telefonico 0577 345519 operativo in orario 14.30-18.30 per info ed emergenze".

Niente panico, insomma, ma un approccio razionale a questa novità che non deve far entrare in crisi, bensì solo incoraggiare a rimanere in casa come nei giorni passati, salvo i casi previsti dal decreto del Presidente del Consiglio.

Annalisa Coppolaro

 

 

Galleria Fotografica

Web tv