SIENA NOTIZIE NEWS

"UN ANNO DI LOTTA AL COVID 2020–2021": L'EBOOK INTERATTIVO DELL'AOU SENESE

News inserita il 27-05-2021 - Attualità

Realizzato in collaborazione con la Regione Toscana. Giani: «Una testimonianza che intende essere rappresentativa per l'intero Servizio Sanitario Regionale: il volume è anche una forma di ringraziamento a tutto il personale»

“Un anno di lotta al Covid 2020–2021”. È questo il titolo dell’ebook interattivo, realizzato anche in formato cartaceo, con cui l’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, in collaborazione con la Regione Toscana, documenta e racconta in che modo l’ospedale e i suoi professionisti hanno reagito di fronte al Covid-19, cosa è stato fatto, le buone pratiche e gli insegnamenti utili per il futuro.
«Insieme, con tenacia, usciremo da questa crisi, più forti di prima – dichiara il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, il cui contributo è contenuto nell’ebook – e lo stiamo già dimostrando. La testimonianza dell'Aou Senese intende essere rappresentativa per l'intero Servizio Sanitario Regionale. Il libro è anche una forma di ringraziamento a tutto il personale sanitario del nostro sistema e testimonia diversi aspetti legati alla gestione della pandemia, comuni a tutte le aziende sanitarie toscane».
Hanno contribuito molti professionisti dell’ospedale che, idealmente, rappresentano tutti i lavoratori dell’ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena.
«È in questo contesto che emerge con forza il ruolo decisivo di tutto il nostro sistema sanitario, a partire proprio dai luoghi di cura per eccellenza: gli ospedali - scrive l’assessore alla sanità Simone Bezzini nell’ebook -. In questo anno di Covid hanno saputo resistere, riorganizzarsi e reagire, rispondendo ai bisogni sanitari eccezionali imposti dall’emergenza, ma non solo. Impegnati senza sosta, con alti livelli di pressione, i nostri ospedali non si sono mai fermati, hanno raddoppiato il carico di lavoro, portando avanti il più possibile, anche durante la pandemia, la loro attività ordinaria, anche se chiamarla così mi sembra sempre riduttivo. È alle donne e agli uomini della sanità che va il mio primo e più forte ringraziamento, a tutti i professionisti sanitari in prima linea e, più in generale, a tutti coloro che hanno avuto, hanno e avranno un ruolo fondamentale sui diversi fronti della lotta al Covid».
Il direttore generale dell’Aou Senese, professor Antonio Barretta, spiega il concept alla base del lavoro: «Abbiamo voluto mettere in evidenza alcuni insegnamenti che questa terribile emergenza sanitaria ci lascia, rivolgendo il pensiero anche ai nostri anziani, che hanno pagato il prezzo più pesante durante la pandemia. È inoltre doveroso esprimere riconoscenza verso i professionisti che, sin dall'inizio, hanno contribuito a contrastare l'emergenza con dedizione, senso del dovere, competenza e responsabilità, e analizzare i diversi aspetti con cui abbiamo affrontato la pandemia: scientifico, organizzativo, professionale, sociale, relazionale, umano, emotivo e di comunicazione».
La parte interattiva dell’ebook contiene i link ai comunicati stampa e ai video informativi autoprodotti durante l’emergenza e disponibili sul canale YouTube dell’Aou Senese. L’ebook testimonia anche come si è sviluppata la comunicazione istituzionale e di divulgazione scientifica sull’andamento della pandemia e sul cambiamento organizzativo che ha interessato l’ospedale, con le novità che venivano gradualmente introdotte, passando di fatto da una gestione multimediale a una cross-mediale dell’informazione e comunicazione, producendo notizie e contenuti tra media tradizionali e social, post-produzione, video-editing.
Dopo la parte introduttiva, l’ebook si struttura in quattro aree tematiche: le testimonianze della città di Siena e delle sue Istituzioni e le loro attività a sostegno dell’ospedale; le voci dalla prima linea con le storie dei professionisti impegnati nei diversi settori: area Covid, laboratori, microbiologia e virologia, scienze radiologiche, chirurgia, oncologia, area materno-infantile, neuroscienze, farmacia, vaccini, organizzazione e logistica, scienze mediche, psichiatria, medicina interna, cardiologia, alimentazione, dermatologia, terapie intensive, pneumologia, ecc; le voci dei pazienti e del volontariato; le modalità di comunicazione e informazione della pandemia.
Le conclusioni sono state affidate a Ferzan Ozpetek, scrittore e regista, con un approfondimento sulla “Festa dei camici bianchi”.
Il libro, edito dalla Frankestein srl di Firenze, sarà distribuito gratuitamente per condividere con tutti – cittadini, istituzioni, professionisti, volontariato, pazienti e loro familiari, giornalisti - le storie, esperienze, insegnamenti e riflessioni sulla pandemia.

L’ebook può essere scaricato al seguente link: http://www.ao-siena.toscana.it/index.php/comunicazione/un-anno-di-lotta-al-covid

 

Galleria Fotografica

Web tv