SIENA NOTIZIE NEWS

TRIONFO DI MATHIEU VAN DER POEL NELLA STRADE BIANCHE 2021

News inserita il 06-03-2021 - Sport

Completano il podio il campione del mondo Alaphilippe e Bernal.

Trionfo di Mathieu van der Poel nella Strade Bianche 2021. Decisivo l'allungo sulla salita di Via Santa Caterina dove il ciclista olandese riesce a staccare Alaphilippe e Bernal ed arriva, così, in solitaria all'arrivo in Piazza del Campo.

La corsa. Sono 175 i corridori alla partenza dalla Fortezza Medicea di Siena. Nei primi 50 km di corsa, alcuni corridori provano a staccarsi dal gruppo e si va a creare una fuga di 8 corridori composta da Simone Bevilacqua (Vini Zabù), Philipp Walsleben (Alpecin-Fenix), Kevin Ledanois (Arkea-Samsic), Simone Petilli (Intermarché), Samuele Zoccarato (Bardiani), Filippo Tagliani (Androni), Samuele Rivi (Eolo-Kometa) e Tosh Van der Sande (Lotto Soudal), a cui il gruppo lascia fino oltre 4′. Verso metà gara il gruppo spinge davvero forte e nel settimo settore di sterrato i fuggitivi vengono ripresi. Provano a partire altri tre contrattaccanti Loic Vliegen, Gianni Vermeesch e Gonzalo Serrano ma è sul settore di Monte Sante Marie che la gara entra davvero nel vivo. Nove corridori prendono il largo, ci sono tutti i più forti ma purtroppo nessun italiano: Mathieu Van der Poel (Alpecin-Fenix), Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), Wout van Aert (Jumbo-Visma), Julian Alaphilippe (Deceuninck-QuickStep), Egan Bernal, Tom Pidcock (Ineos Grenadiers), Michael Gogl (Qhubeka-Assos) e Quinn Simmons (Trek-Segafredo). Arriviamo all’ultimo settore di sterrato, quello delle Tolfe, e proprio alla fine di questo Van der Poel prova a partire e stacca tutti con un grande atttacco in salita ma riescono a raggiungerlo Alaphilippe e Bernal e si forma un terzetto che si giocherà la vittoria finale. Si arriva così sullo strappo di Via Santa Caterina, Alaphilippe e Van Der Poel provano a dettare il ritmo e sul tratto più duro della salita, il ciclista olandese, con uno scatto mostruoso, stacca il francese della Deceuninck-QuickStep (che arriverà secondo) ed arriva primo in solitaria al traguardo in Piazza del Campo. Terzo Bernal, quarto Van Aert, che regola il gruppetto degli immediati inseguitori. 

Questo l'ordine di arrivo dei primi dieci classificati:

1. Mathieu Van Der Poel (Ola, Alpecin-Fenix) 184 km in 4h40’29”;

2 Alaphilippe (Fra, Deceuninck-Quick Step) a 5”;

3 Bernal (Col, Ineos-Grenadiers) a 20”;

4 Van Aert a 51”;

5 Pidcock ;

6 Gogl;

7 Pogacar a 54”;

8 Clarke;

9 Fuglsang a 2’25”;

10 Bilbao a 2’39”;

Claudio Bicchi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv