SIENA NOTIZIE NEWS

TRE ORDIGNI BELLICI FATTI BRILLARE A CASTIGLION D'ORCIA

News inserita il 04-01-2021 - Castiglione

Le bombe da mortaio, caricate ad alto esplosivo, sono state rinvenute nei pressi di un'azienda agricola

Nei giorni scorsi sono stati rinvenuti, nei pressi di un’azienda agricola nel comune di Castiglione d’Orcia, tre ordigni bellici risalenti alla Seconda Guerra Mondiale. I Carabinieri di Campiglia d’Orcia, su segnalazione di un residente di un comune limitrofo, sono prontamente intervenuti per delimitare l’area e richiedere l’intervento degli artificieri.
Oggi, in mattinata, su richiesta della Prefettura di Siena, sono giunti sul posto gli specialisti dell’Esercito provenienti dal Secondo Reggimento genio pontieri di Piacenza che hanno per prima cosa messo in sicurezza la zona e poi hanno individuato un’area idonea, tra l’altro limitrofa, dove le tre bombe da mortaio da 60 mm di diametro, caricate ad alto esplosivo, sono state fatte brillare in tutta sicurezza. Dopo oltre 70 anni vengono ritrovati quotidianamente ordigni bellici che sono potenzialmente ancora letali e dunque non vanno toccati ma immediatamente segnalati alle forze dell’ordine.

 

Galleria Fotografica

Web tv