SIENA NOTIZIE NEWS

TOTTUGODDU IN EVIDENZA NEL VENERDÌ DI MOCIANO

News inserita il 29-04-2022 - Palio

Occhi dei dirigenti puntati su uno dei barberi più attesi per il prossimo Palio.

Una temperatura quasi estiva ed un bel pubblico hanno fatto da cornice all’appuntamento del venerdì alla pista di Mociano, che segnava l’inizio della seconda parte del percorso di addestramento per i cavalli del protocollo. La serata si è aperta con un piccolo brivido, causato dal canape che, nel corso di una falsa partenza del primo gruppo di lavoro, è sceso male rimanendo nelle gambe dei cavalli che si trovavano nella parte bassa dell’allineamento. Bravo è stato Valter Pusceddu, al rientro dopo la caduta legnanese, a tirare su Arestetulesu, evitando la caduta. Tornati in partenza, il più lesto ad uscire è stato proprio lo stesso Pusceddu, assieme a Takatursa con Antonio Mula. Alcuni giri ad andatura più sostenuta anche per Veranu con Federico Arri. Poco da segnalare nel secondo gruppo, se non la partenza fulminea di Jonatan Bartoletti con Circe da Clodia ed uno spunto di Zio Frac con Enrico Bruschelli. Solo quattro cavalli al via del terzo gruppo, nel quale si è registrato un altro piccolo intoppo con l’abbassamento del canape, che ha coinvolto, fortunatamente senza cadute o problemi ulteriori, Quantovali e Federico Arri. L’interessante Zentile con Valter Pusceddu il più attivo del gruppo. A seguire, molto attesa dai numerosi dirigenti e contradaioli presenti, la prestazione di Tottugoddu, uno dei soggetti sicuramente più ambiti del prossimo Palio. Il soggetto allenato e montato da Andrea Coghe è stato ben impegnato per un paio di giri, destando un’ottima impressione, così come, bene sono andati Abbasantesa con Alessio Giannetti e Zilla con Federico Guglielmi nel quinto gruppo di lavoro, e gli esperti Reo Confesso con Elias Mannucci e Tarocco con Salvatore Nieddu nell’ultimo raggruppamento.

Davide Donnini

 

 

Galleria Fotografica

Web tv