SIENA NOTIZIE NEWS

TOGNAZZI E MENCONI LANCIANO LA MENS SANA: "COSTONE FORTE, MA VOGLIAMO VINCERE"

News inserita il 11-12-2021 - Mens sana

Biancoverdi motivatissimi alla vigilia del derby che si giocherà al PalaEstra. Tanti ex nel roster della Namedsport

Con quattro stagioni, le ultime, trascorse in maglia gialloverde, Vittorio Tognazzi è uno dei tanti ex che compongono il roster attuale della Mens Sana (Benincasa ha militato nel Costone addirittura per 13 anni, ma dalla Piaggia sono transitati in epoche diverse pure Sprugnoli, Monnecchi e ovviamente coach Pierfrancesco Binella e il suo vice Petreni) alla vigilia del derby di C Silver, in programma domani (ore 18) al PalaEstra.
Sta segnando 15.7 punti per gara la guardia della Namedsport, nono marcatore del torneo di C Silver e, pur non esistendo un’apposita statistica in questa categoria, tra i giocatori che maggiormente caricano di falli le difese avversarie: il suo apporto di grande attaccante non è però slegato da un contesto di squadra che trova nella distribuzione di possessi e tiri, e nelle rotazioni ampie, la cartina tornasole del primato in classifica. “Ci attende una partita molto complessa – dice Tognazzi al microfono di MSBA -, perché sappiamo bene che il Costone è una squadra costruita per fare il salto di categoria, facendo leva su grandissime individualità. Siamo consapevoli dell’importanza e della particolarità che un derby riveste e abbiamo preparato la gara con grande attenzione, ma andremo a giocarcelo con la massima tranquillità, consapevoli anche delle nostre qualità e del nostro momento. Vedremo alla fine dei 40’ chi si sarà meritato il successo”.
Punta l’indice sulle potenzialità della Vismederi anche Marco Menconi, 19enne gioiellino che la Mens Sana ha pescato in estate dall’Audax Carrara. “Sappiamo di dover affrontare un’ottima squadra – dice il playmaker, 8.7 punti di media a partita e un talento innato nel servire assist e rubare possessi -, il Costone è secondo in classifica e questo aggiunge importanza nell’ottica del campionato al fatto che il derby porti in sé il prestigio cittadino. Siamo pronti a sostenere questa sfida, vogliamo proseguire nella nostra striscia di vittorie e dare continuità al basket che stiamo esprimendo”.

Matteo Tasso

 

Galleria Fotografica

Web tv