TERRECABLATE PORTA LA FIBRA A BRENNA E SERRAVALLE

News inserita il 03-01-2023 - Attualità Siena

Le famiglie delle frazioni del comune di Sovicille potranno collegarsi alla rete telematica grazie al progetto benefit riservato ai Piccoli borghi e interamente finanziato dalla società di telecomunicazioni

terrecablate

La fibra di Terrecablate arriva a Brenna, piccolo centro nel comune di Sovicille. Grazie al progetto benefit per la cablatura dei Piccoli borghi promosso dalla società senese di telecomunicazione oltre un anno fa, anche quest'area è stata collegata alla rete e potrà contare su una connessione ultraveloce ad 1 Gbps ed estremamente affidabile.

I lavori iniziati ad ottobre si sono conclusi pochi giorni fa e già sono stati attivati i primi clienti: si è trattato di un ampliamento della rete di proprietà di Terrecablate che attraversa la Val di Merse e che già serviva il centro abitato di Rosia e l'area industriale adiacente al paese, con un prolungamento di circa 3 chilometri di cavi per raggiungere il centro abitato di Brenna e Serravalle dove risiedono circa 290 famiglie. “Come società di riferimento della provincia di Siena – spiega l'amministratore unico Marco Turillazzi - riteniamo importante dotare anche i piccoli centri dei servizi internet di ultima generazione, nonostante non siano zone commercialmente appetibili e che per questo non sono considerate dalle grandi compagnie telefoniche internazionali. Per noi società benefit questi investimenti sono invece parte della nostra mission, proprio perchè portano sviluppo anche in quelle aree dove altrimenti si rischia lo spopolamento per la mancanza dei servizi primari come è considerata oggi la fibra ottica”.

Terrecablate, due anni fa, con la trasformazione in società benefit, decise di investire parte dei suoi utili in progetti di cablatura per i Piccoli Borghi allargando la rete anche alle zone bianche, cioè quelle aree fuori dalle direttrici principali dell'autostrada telematica: in due anni sono stati cablati il comune di Radicondoli, l'area industriale di Tavarnelle, il paese di Abbadia di Montepulciano, la frazione di Volte Basse e ora l'area della Val di Merse.

“La cablatura dell’abitato di Brenna – commenta il sindaco di Sovicille Giuseppe Gugliotti - è un intervento di grande importanza che contribuisce a colmare quel divario su un servizio oggi essenziale di cui, purtroppo, ancora soffrono diverse realtà dei nostri territori. Siamo davvero grati a Terrecablate per la sensibilità dimostrata nel farsi carico di un investimento che dimostra, ancora una volta, la vicinanza della società al territorio e la sua capacità di rispondere alle necessità anche delle aree più 'deboli'”.
La fibra nell'area di Brenna e Serravalle è già attiva e per stipulare il contratto è necessario rivolgersi agli uffici commerciali al numero verde 800078100 oppure si consiglia di consultare il sito internet https://www.terrecablate.it per prezzi e richiesta di un appuntamento con un operatore.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv