TERRECABLATE ADERISCE AL FLASH MOB CONTRO LE MORTI SULLE STRADE

News inserita il 23-12-2022 - Attualità Siena

La squadra amatori della società senese parteciperà alla manifestazione indetta dalle associazioni ciclistiche e podistiche di Siena

Terrecablate ha accolto l'invito del Tavolo delle Associazioni ciclistiche e podistiche senesi a partecipare alla manifestazione di protesta contro le morti sulle strade. La società di telecomunicazioni sarà presente al flash mob di sabato prossimo in piazza del Campo e piazza del Duomo a Siena con la sua squadra amatori, costituita in occasione delle Strade bianche.

“Basta morti sulle strade, basta morti in bici” è lo slogan che anima la pacifica protesta di migliaia di ciclisti e podisti che da ogni parte d'Italia denunciano la pericolosità di fare sport all'aria aperta, chiedendo al governo misure urgenti per ridurre i rischi, come la realizzazione di piste ciclabili nelle città e una legge sulla distanza di sorpasso a 1,5 km.

Anche le associazioni senesi hanno voluto essere presenti in piazza per sensibilizzare l'opinione pubblica ed i politici sul grave fenomeno che purtroppo ha interessato tante volte anche la provincia di Siena, con l'ultimo drammatico incidente avvenuto 2 giorni fa in Valdelsa in cui ha perso la vita un cicloamatore di 47 anni.
Terrecablate, come società benefit, riconosce e promuove l'importanza innanzitutto della salvaguardia della vita umana e del diritto di tanti senesi e turisti a percorrere in bicicletta le magnifiche strade senesi senza rischi, e per questo ha voluto unirsi al coro di protesta accogliendo la richiesta presentata sulla Serra digitale da un proprio dipendente ritenendola di interesse sociale e di impegno concreto per uno sviluppo sostenibile.

 

Galleria Fotografica

Web tv