SIENA NOTIZIE NEWS

TERIGI TORNA ALLA ROBUR, ARRIVA ANCHE DE ANGELIS

News inserita il 22-09-2020 - Robur

L’Acn Siena è lieta di annunciare l’acquisizione delle prestazioni sportive dei calciatori Leonardo Terigi e Roberto De Angelis.

Il difensore, Leonardo Terigi , classe ’91 torna a vestire il bianconero a distanza di due anni e mezzo dopo l’esperienza con la maglia della Pistoiese con cui ha disputato in totale sessantasette presenze con un gol all’attivo. In carriera ha inoltre giocato con Alessandria, Grosseto, Crotone e Carpi dopo essere cresciuto nel Settore Giovanile del Genoa. “Tornare a Siena è stato un richiamo davvero forte, - le parole del difensore natio di Lucca - quando ho ricevuto la chiamata del direttore Grammatica che mi ha illustrato il progetto della società ho subito detto sì. Sono rimasto molto legato alla piazza bianconera ed ho la grande determinazione di riportarla dove merita per toglierci insieme le giuste soddisfazioni. Sono una persona vecchio stile, amo il calcio romantico e Siena l’ho sempre vissuta come una famiglia e nei momenti di difficoltà è giusto aiutare chi ti ha fatto sentire bene e ti ha voluto bene, insieme vogliamo tornare subito nei professionisti e per questa maglia voglio diventare un calciatore importante. L’impatto con la squadra è stato buono, nel tecnico vedo un gran carisma ed una grande voglia di fare, mentre in squadra mi sembra già ben affiatata dentro e fuori il campo. Domenica ci aspetta il primo impegno stagionale e la nostra attenzione è totalmente focalizzata alla gara”.

Il difensore romano, Roberto De Angelis, classe ’01 giunge in prestito dal Cosenza con cui ha disputato nella passata stagione il campionato Primavera dopo essere cresciuto nel Settore Giovanile della Lazio. “Sono molto motivato per questa nuova esperienza - le dichiarazioni del terzino destro - sono consapevole di arrivare in una piazza importante dove però ci sono tutte le condizioni per fare bene. Ho avvertito da subito la fiducia da parte del direttore Grammatica e del tecnico Gilardino e farò di tutto per ripagarla sul campo, sul campo stiamo lavorando duramente per preparaci all’esordio di domenica, l’obiettivo di tutti noi è di riportare subito il Siena tra i professionisti; ci aspetta una stagione lunga in cui dovremo essere bravi a mantenere una continuità di rendimento che in serie D è fondamentale. Ci tengo poi a ringraziare il tecnico Occhiuzzi che a Cosenza mi ha dato la possibilità di mettermi in mostra facendo i crescere molto sotto l’aspetto tecnico”.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv