SIENA NOTIZIE NEWS

L'EMMA VILLAS SIENA CONQUISTA UN SOLO PUNTO CONTRO REGGIO EMILIA

News inserita il 20-12-2020

Nel metch casalingo contro la squadra emiliana, i ragazzi di coach Spanakis perdono 2-3.

Emma Villas Aubay Siena – Conad Reggio Emilia 2-3 (25-20, 17-25, 25-19, 22-25, 12-15)

EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Zamagni 11, Panciocco 2, Crivellari (L), Della Volpe, Yudin 11, Fusco (L), Fantauzzo, Barone, Della Lunga 18, Fabroni, Ciulli, Romanò 27, Truocchio 2. Coach: Spanakis. Assistente: Pelillo.

CONAD REGGIO EMILIA: Pinelli 1, Catellani, Bellei 21, Sesto, Scopelliti 10, Maiocchi 6, Mattei 10, Ristic 20, Ippolito 8, Morgese (L), Suraci. Coach: Mastrangelo. Assistente: Civillini.

Arbitri: Vincenzo Carcione, Stefano Caretti.

NOTE. Percentuale in attacco: Siena 44%, Reggio Emilia 48%. Muri punto: Siena 12, Reggio Emilia 15. Positività in ricezione: Siena 56% (32% perfette), Reggio Emilia 52% (26% perfette). Ace: Siena 7, Reggio Emilia 4. Errori in battuta: Siena 19, Reggio Emilia 18.

Durata del match: 2 ore e 19 minuti (24’. 25’, 29’, 35’, 26’).

Partita lunghissima e tiratissima al PalaEstra, alla fine al tiebreak vince Reggio Emilia. I reggiani rimontano da una situazione di svantaggio di due set a uno, piazzano un grande parziale nel quarto set e poi si aggiudicano pure il tiebreak.

La Emma Villas Aubay Siena inizia il match con Fabroni alla regia e Romanò in posto 2, Yudin e Della Lunga in banda, Truocchio e Zamagni al centro, Fusco libero. Reggio Emilia ha Pinelli in cabina di regia e Bellei opposto, in banda Ippolito e Ristic, Mattei e Scopelliti centrali, Morgese in seconda linea a difendere.

PRIMO SET:

La Emma Villas Aubay Siena parte forte con i suoi attaccanti Romanò e Yudin subito a segno. Matteo Zamagni riparte bene dopo il Covid con due punti di fila che portano il punteggio sul 6-2 e costringono coach Mastrangelo a chiamare timeout. Di Dore Della Lunga la schiacciata che vale l’8-4. E’ buona la ricezione senese, Fabroni ne approfitta e serve bene Truocchio al centro per il 9-6. Bella la pipe di capitan Della Lunga per l’11-8. I padroni di casa mantengono il vantaggio, Yuri Romanò è attento sotto rete ed è bravo a mettere a segno il 18-12. Ace di Zamagni, ed è ancora il centrale biancoblu a realizzare un muro-punto importante sul finire del set. Della Lunga chiude il primo set sul 25-20.

Lo schiacciatore senese ha già realizzato 7 punti, 6 sono stati messi a segno da Romanò. Siena chiude il primo parziale con il 67% di positività in attacco e con la stessa percentuale di positività in ricezione.

SECONDO SET:

Ace di Bellei in avvio di secondo parziale (1-3). Il numero 3 della Conad Reggio Emilia è ancora protagonista in avvio di secondo set, schiaccia bene per il punto del 4-8. Fabroni e Romanò trovano buone combinazioni, Siena prova a diminuire lo svantaggio. Ma Reggio Emilia allunga ancora e arriva a toccare il +6 (9-15). Romanò a segno per il 14-19. Il muro di Yudin porta Siena sul -4, intanto Della Volpe è entrato in campo al posto di Romanò. L’apporto di Maiocchi, in campo nel secondo set per la Conad Reggio Emilia, è ora importante: dalle sue mani arrivano due punti pesanti per gli ospiti. Il muro di Bellei chiude il secondo parziale sul 17-25.

TERZO SET:

Si riparte e dai nove metri Yuri Romanò realizza l’ace del 3-1. Da posto 4 anche Yudin colpisce con profitto (5-3). Il russo-australiano poco dopo mura i reggiani per il 6-3. Poi ci pensa nuovamente l’opposto mancino di Siena (7-4). Zamagni mura bene per il 13-10 senese. Yudin e Della Lunga trovano altri punti di pregevole fattura per i locali. Romanò si rende utile anche a muro. Lo stesso fa Truocchio, altro punto break per Siena (20-14). Zamagni chiude il terzo set sul 25-19.

QUARTO SET:

Romanò è ancora super alla battuta (2-2). La Conad Reggio Emilia allunga (4-8), Siena risponde subito anche con un ace di Panciocco. Il pareggio arriva con Yudin (8-8). L’Emma Villas Aubay Siena mette la testa avanti con Romanò sulla parallela (10-9). A muro Siena continua a fare buone cose: le mani di Truocchio portano il risultato sul 13-11. Dore Della Lunga è “on fire”, va a segno più di una volta, anche dai nove metri (17-13). Igor Yudin fa passare il pallone in mezzo al muro avversario (18-14). La Conad Reggio Emilia piazza però un parziale sontuoso di 0-8 (18-22). Dentro Della Volpe per Yudin. Reggio Emilia fa suo il set con Bellei che mette a segno il punto del 22-25.

TIEBREAK:

Si riparte con Bellei che al servizio continua a far male a Siena. La Conad Reggio Emilia si porta già sul +3 (0-3). Della Lunga e Romanò attaccano bene, i locali si riavvicinano (5-6). Due punti consecutivi di Zamagni rimettono tutto in discussione (7-7). Il rosso a Ristic dà un punto a Siena (11-10). Della Lunga a segno (12-11). Ristic firma il controsorpasso (12-13). Mattei mura Della Lunga (12-14). Ristic chiude il match (12-15).

 
Articolo stampato dal giornale on line: oksiena.it
© OKSIENA.IT - Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Siena il 26/05/2010 - Num. Reg.Stampa = 6 - P.IVA 01286400526
URL articolo: https://www.oksiena.it/news/lemma-villas-siena-conquista-un-solo-punto-contro-reggio-emilia-201220234646.html