SIENA NOTIZIE NEWS

LOTTERIA SCONTRINI, NANNIZZI: "IL VERO PROBLEMA È RIUSCIRE A STARE APERTI"

News inserita il 02-12-2020

Da gennaio via al “gioco perverso” e la rete non è pronta. Confesercenti: “è un’idea da altra galassia”

"La vera lotteria è quella degli esercenti che ancora sono in piedi, e non sanno se lo saranno il giorno dopo. Quella degli scontrini è roba di un’altra galassia”. Leonardo Nannizzi, Presidente provinciale di Confesercenti Siena, è realista: più che un incentivo, l’avvio della lotteria degli scontrini rischia di essere una nuova occasione di retrocessione per molte attività commerciali. “Attivando il sito che consente ai consumatori di accreditarsi, l’agenzia delle Dogane ha da ieri evidenziato la volontà di andare avanti in tempi rapidi sull’attuazione di questa iniziativa – dice – la realtà dei fatti però ci delinea una situazione in cui la maggior parte degli esercizi commerciali in cui il consumatore dovrebbe ‘giocare’ è attualmente priva di ciò che serve per permetterglielo. Abilitarsi a questa procedura per un esercente significa adeguare il proprio registratore di cassa, e con quanto è accaduto nel 2020 non si può certo considerare questa come una priorità e pensare che le aziende possano sopportare ulteriori costi, massacrate come sono dalle chiusure e della concorrenza dei giganti del web.  Inoltre è utopistico pensare che si possano effettuare interventi di aggiornamento su tutti i registratori fiscali da qui alla fine dell’anno”.

 
Articolo stampato dal giornale on line: oksiena.it
© OKSIENA.IT - Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Siena il 26/05/2010 - Num. Reg.Stampa = 6 - P.IVA 01286400526
URL articolo: https://www.oksiena.it/news/lotteria-scontrini-nannizzi-il-vero-problema-È-riuscire-a-stare-aperti-021220130056.html