SIENA NOTIZIE NEWS

BLOCK NOTES: SANTA LUCIA...E A SIENA È GIÀ NATALE

News inserita il 13-12-2019

Atmosfera di festa in questa singolare, e per certi versi incredibile, città

13 dicembre, Santa Lucia. Una festa alla quale i Senesi da sempre partecipano con devozione ed entusiasmo. Le bancarelle sulla spianata del Carmine, i brigidini, il castagnaccio, la polenta dolce e soprattutto le campanelle con i colori delle nostre Contrade che i “cittini” portano, da sempre, orgogliosamente al collo. Un passaggio in Chiesa...una preghiera, la benedizione per gli occhi e i panini benedetti.
Santa Lucia è la Festa che più di ogni altra ci avvicina al Natale. Strade, piazze e vie della città sono state elegantemente illuminate e grandi alberi illuminano San Domenico, Piazza Salimbeni e anche la tradizione tutta nostra del Presepio torna nelle chiese, nelle vetrine e nelle nostre case.
Ha riscosso un successo straordinario il Mercato sul Campo con oltre 200.000 visitatori piovuti sotto la Torre del Mangia da ogni angolo della Toscana. La pista sul ghiaccio alla Lizza e le bancarelle sorte fra piazza Gramsci e la Fortezza cercano di evocare un peraltro improbabile “villaggio di Babbo Natale”. Il “vituperato” trenino segnala il “tutto esaurito” e allora da buon cronista, anche se personalmente ne avrei fatto volentieri a meno, debbo rimarcare il successo di una idea...
Il tutto si inquadra in una città, la nostra Siena, nella quale si segnalano nella stessa settimana i dati confortanti registrati dalla Sanità, visto che le liste e i tempi di attesa per le attività specialistiche e di ricovero chirurgico delle Scotte conseguono risultati statisticamente confortanti con note di merito per cardiologia, dermatologia, neurologia, endocrinologia, ginecologia e chirurgia generale.
Anche il Monte dei Paschi, l'eterno ammalato, supera di slancio l'esame SREP della BCE evidenziando valori ampiamente superiori ai requisiti minimi richiesti, che ci dovrebbero lasciare tranquilli almeno per tutto il prossimo anno.
Insomma fra luci ed ombre, facilitati forse dall'atmosfera natalizia, sembrerebbe proprio che si vada componendo nella nostra singolare e per certi versi incredibile città in un mosaico di un qualche interesse.
Intendiamoci restano aperti diversi “cantieri” quali le strade dissestate da anni, come quella di Scacciapensieri o di Montalbuccio e Terrensano, i fondi stradali, vedi Viale Bracci e la tangenziale, ma anche diverse vie periferiche e nel centro storico che si segnalano per buche e avvallamenti, per non mettere ancora l'accento sull'arredo urbano che presenta facciate impresentabili...mentre cinghiali e caprioli invadono aree verdi appena fuori della città murata. Ma di tutto questo parleremo dopo le Feste. C'è del materiale, credetemi, per scriverci su un altro anno sano.

Roberto Morrocchi

 
Articolo stampato dal giornale on line: oksiena.it
© OKSIENA.IT - Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Siena il 26/05/2010 - Num. Reg.Stampa = 6 - P.IVA 01286400526
URL articolo: https://www.oksiena.it/news/block-notes-santa-luciae-a-siena-È-giÀ-natale-121219193040.html