SIENA NOTIZIE NEWS

SPETTRO COVID: UNISI COSTRETTA A TORNARE A MODALITÀ MISTA PER GLI ESAMI

News inserita il 07-01-2022 - Attualità

Il rettore dell’Ateneo senese comunica la decisione, causata dal recente evolversi della pandemia

 

Il 2022 dell’Università di Siena si apre con la comunicazione del Magnifico Rettore, Professore Francesco Frati, in cui si offre nuovamente la possibilità agli studenti e alle studentesse di sostenere le prove d’esame e le sedute di laurea online. Negli ultimi mesi dello scorso anno le intenzioni degli Organi dell’Ateneo erano chiare: è solo del 20 dicembre 2021 la direttiva che prevedeva la progressiva scomparsa della cosiddetta “modalità mista” a favore di un ritorno di tutte le attività accademiche in presenza. 

Continuando a sostenere l’impegno dell’Università di Siena nel favorire il ritorno di tutte le attività alla modalità esclusivamente fisica, così il prof. Frati apre la mail diretta alle studentesse e agli studenti: “l’evoluzione, peraltro rapidissima, del quadro pandemico locale e nazionale ha imposto agli organi di governo di riconsiderare le linee guida approvate nella prima metà di dicembre per lo svolgimento degli esami di profitto e di laurea, tenuto conto anche delle indicazioni ministeriali.” 

Oltre alla verifica del Green Pass e all’obbligo di indossare la maschera FFP2, condizioni già in vigore prima delle Festività Natalizie, sarà rivolta ancora maggiore attenzione all’organizzazione degli appelli d’esame per l’imminente sessione invernale, con lo scopo di evitare il più possibile assembramenti di ogni sorta. 

Visto il recente sviluppo della pandemia, era una decisione da aspettarsi, in gran parte attesa e condivisa dagli studenti, ma si deve ammettere che leggere questo tipo di notizie non può non evocarci alla memoria preoccupanti decisioni di soli pochi mesi fa, che sembravano ormai lontane.

Alessio Anichini

 

Galleria Fotografica

Web tv