SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA: RUBA UNA BORSA E TENTA DI ESTORCERE DENARO ALLA PROPRIETARIA, ARRESTATA

News inserita il 07-12-2019 - Cronaca

Il fatto sarebbe collegato a prestazioni lavorative non pagate

Una 23enne italiana è stata arrestata in flagranza del reato di estorsione dai Carabinieri nel parcheggio dei Due Ponti limitrofo a Viale Toselli. La ragazza ha sottratto una borsa contenente gioielli e documenti dall’interno di un noto ristorante etnico poco distante, mentre i titolari pranzavano in sala, e ha chiesto un riscatto di 200 euro per restituirla alla titolare. Quest’ultima ha denunciato il fatto ai Carabinieri che l'hanno convinta ad assecondare la ragazza che lei conosceva. La donna si è così presentata all’appuntamento alle ore 18.00 nel parcheggio semideserto dove è avvenuto l’incontro e ha consegnato all’autrice dell’estorsione 4 banconote da 50 euro che erano state precedentemente fotocopiate dai militari. Avvenuto lo scambio, le donne si sono allontanate a piedi in direzioni opposte. La 23enne è stata subito bloccata dai Carabinieri in borghese e arrestata. I Carabinieri stanno approfondendoi fatti perchè l'arrestata ha raccontato di aver lavorato in passato nel ristorante, ma sarebbe stata retribuita solo parzialmente, giustificando il furto come una sorta di risarcimento.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv