SIENA NOTIZIE NEWS

SIENA RESISTE AL CORONAVIRUS CON LA MUSICA

News inserita il 13-03-2020 - Attualità

Il video apparso su Facebook  con il canto della Verbena ha fatto il giro d'Europa, mentre si è aggiunto stasera il flash mob dai balconi

Superare il contenimento del coronavirus stando tutti chiusi in casa mette in moto una sorta di capacità di sopravvivenza psicologica che aiuta a non dare di matto e non cadere in depressione, la musica e il canto sono un'ottima medicina per lasciarsi andare e scaricare la tensione. Ieri sera a Siena, in Fontebranda, nella contrada dell'Oca, si è levato spontaneamente il canto della Verbena, uno degli canti senesi, forse il più conosciuto, una musica nella notte che ha rotto l'irreale silenzio delle vie completamente deserte, melodia al quale altre voci si sono accodate, diffondendo ancora di più la musica nella contrada.
Questo suggestivo evento è stato ripreso e condiviso su Facebook, innescando una catena di condivisioni che si è sparsa per la rete, venendo notata da molte testate nazionali, da La Repubblica a Panorama, fino ad arrivare a The Indipendent, citando quelli più consociuti. La musica contro la paura e la solitudine è il filo che lega questo evento spontaneo a quello organizzato dal tam tam della rete: un flash mob alle 18 ha coinvolto tutta Italia, Siena e provincia comprese, con la persone che dai balconi hanno iniziato a suonare gli strumenti a disposizione e a cantare canzoni più disparate, da Fratelli d'Italia a Vasco Rossi.
Un gesto di partecipazione e di socializzazione per scacciare paura, tristezza e solitudine, per farci sentire più uniti e vicini e dare un'iniezione di fiducia: tutto questo possa finire al più presto possiiblie.

Filippo Landi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv