SIENA E IL PALIO PROTAGONISTI SU TGR PETRARCA

News inserita il 20-01-2023 - Attualità Siena

Alessandra Cotoloni e Luca Betti raccontano su RaiTre “Saltarello”. Svelato il particolare inedito che si lega a una Carriera degli anni Sessanta

Siena e il Palio sbarcano su TGR Petrarca, il format di Raitre dedicato al ricco mondo della cultura italiana. Protagonisti della puntata in onda sabato 21 gennaio alle 12.55 saranno infatti la scrittrice Alessandra Cotoloni e l’editore Luca Betti, che intervistati da Claudia Aldi parleranno di “Saltarello: ricordi, profumi e segreti di un passato rinnegato”, il romanzo pubblicato nel 2019, liberamente tratto dall’omonimo mediometraggio di Tommaso De Sando.
Verrà ripercorsa la storia, basata sul viaggio, fisico e interiore, che porta un freddo e cinico imprenditore a riscoprire i luoghi (ma anche i ricordi e i segreti) dell’infanzia trascorsa in terra senese e il profondo cambiamento che ne scaturisce, una vera e propria svolta di vita che fa riaffiorare nel protagonista quella sensibilità smarrita durante gli anni trascorsi alla ricerca di un futuro migliore e di un lavoro più soddisfacente, lontano dal proprio passato e dalle proprie radici.
Sarà, però, anche l’occasione per raccontare un particolare inedito, o quantomeno ben poco conosciuto, che lega la trama di “Saltarello” a una vicenda di Palio realmente accaduta durante gli anni Sessanta. Un mistero che si svela dopo oltre mezzo secolo e che i telespettatori potranno scoprire nel corso della puntata che TGR Petrarca dedica, all’interno del salottino di Elisabetta Terigi e con un ospite d’eccezione quale Corrado Augias, ad aspetti meno noti, e misteri, di città italiane e internazionali, alle letture, alla musica.
Matteo Tasso

 

Galleria Fotografica

Web tv