SIENA CELEBRA LA DIVINA COMMEDIA CON "100 CANTI"

News inserita il 04-10-2022 - Eventi Siena

Domenica 9 ottobre lo spettacolo diffuso che racconta i luoghi e i personaggi

100 canti siena

Va in scena domenica 9 ottobre 2022 “100 canti per Siena”, un progetto ideato in collaborazione con il Comune di Siena. Una lettura diffusa e corale della Divina Commedia, che trasformerà il centro della città in un grande palcoscenico, a partire dalle 15, con 33 soste performative in altrettanti punti creati appositamente per una straordinaria occasione di “teatro diffuso”. Il pubblico potrà scegliere così di ascoltare uno o più canti scoprendo luoghi nascosti e terzine meno conosciute, proposte da persone di ogni età.

Un popolo di più di quattrocento cantrici e cantori declamerà simultaneamente l'intera Commedia, con il coinvolgimento di cittadini, personalità, alunni delle scuole, detenuti nel carcere, gruppi di amiche e amici e famiglie intere, che accompagneranno il pubblico di terzina in terzina dall’Inferno, attraverso il Purgatorio, fino all'approdo in Paradiso: tutti insieme, a “riveder le stelle” per la lettura finale in Piazza del Campo a chiusura dell’evento.

Numerose le novità di quest’anno: il XXVI Canto dell’Inferno letto in Urdu da un gruppo di cittadini pakistani ospiti della Mensa dei Poveri gestita dalla Caritas, più di 200 studenti delle scuole medie inferiori e superiori, l'adesione del mondo delle Contrade un gruppo di studentesse e studenti americani che frequentano i corsi della Società Dante Alighieri, le ragazze e i ragazzi dell’Associazione Piccolo Principe.

Inoltre, i detenuti della Casa circondariale che partecipano ai laboratori teatrali e musicali condotti da LaLut Centro di Ricerca e Produzione Teatrale metteranno in scena in carcere il XXVI Canto dell'Inferno: sarà il primo evento in carcere con pubblico esterno dall'inizio della pandemia.

Molte cantrici e cantori illustri che parteciperanno alla manifestazione, fra loro: il sindaco di Siena Luigi De Mossi che aprirà la maratona e leggerà il I canto dell'Inferno alle ore 15 in Piazza del Campo, l’assessore alla Cultura Pasquale Colella Albino che leggerà il V dell'Inferno e la storia dell'amore tragico fra Paolo e Francesca, l’assessore all’Istruzione Paolo Benini che declamerà il III del Purgatorio, l'assessore al Sociale Francesca Appolloni che dirà il III del Paradiso, l’assessore alle Politiche Giovanili Clio Biondi Santi con il XXXIII del Purgatorio, il Rettore dell’università Francesco Frati a cui è stato assegnato il II canto del Purgatorio di fronte al Rettorato, l’attore e regista teatrale Mario Biagini e il presidente della Società Dante Alighieri di Siena Luca Bonomi.

“Per il secondo anni ci troviamo ad ospitare nella nostra città la maratona dantesca dei 100 Canti – spiega il sindaco di Siena Luigi De Mossi – una manifestazione che dopo il grande successo dell’anno scorso coinvolgerà nuovamente cittadini e istituzioni del nostro territorio. A me l’onore di aprire l’evento in Piazza del Campo con la lettura del I Canto dell’Inferno: le terzine che andrò a leggere come sappiamo descrivono l’inizio di un viaggio, il cammino di un pellegrino che rappresenta tutta l’umanità, un viaggio di crescita che ogni uomo si trova a dover intraprendere lungo il sentiero della vita. Un cammino che ha l’obiettivo di raggiungere la salvezza eterna, la consapevolezza del proprio essere, questo avranno il compito di narrarci i cantori protagonisti di questa giornata dedicata al Sommo Poeta”.

“Grazie alla collaborazione con Culter e al grande lavoro di formazione che in questi mesi è stato svolto dall’associazione nella nostra città oggi presentiamo l’edizione 2022 di “100 Canti” – aggiunge l’assessore alla Cultura del Comune di Siena Pasquale Colella Albino – dietro alla giornata di domenica 9 ottobre c’è un grande lavoro di squadra, una squadra che è stata capace di coinvolgere non solo operatori di settore ma anche istituzioni e cittadini vogliosi di partecipare all’evento e di diventare cantori per un giorno”.

La manifestazione pubblica si terrà nel pomeriggio di domenica 9 ottobre 2022 in forma di passeggiata libera per il centro storico di Siena, dove si incontreranno - nei punti indicati da una mappa distribuita in tutta la città in occasione dell’evento - quadri animati da singoli e da gruppi di cantrici e cantori. Il pubblico potrà accedere in qualsiasi momento all'interno della fascia oraria prevista e muoversi scegliendo tempi e terzine da ascoltare. L’accesso nei luoghi pubblici è libero e gratuito.

Il programma

Ore 15.00 Inizio e lettura I Canto Inferno

Ore 15.45 Prima replica Inferno

Ore 16.00 Seconda replica Inferno

Ore 16.15 Terza replica Inferno

Ore 16.30 Prima replica Purgatorio

Ore 16.45 Seconda replica Purgatorio

Ore 17.00 Terza replica Purgatorio

Ore 17.15 Prima replica Paradiso

Ore 17.30 Seconda replica Paradiso

Ore 17.45 Terza replica Paradiso

Ore 18.45 Lettura corale del XXXIII Canto del Paradiso - Piazza del Campo

A ideare e organizzare la manifestazione l’associazione Culter, da anni impegnata in percorsi di partecipazione e educazione popolare dedicati alla Divina Commedia, insieme a Stazione Utopia, che si occupa di promozione e inclusione sociale, con il contributo del Comune di Siena.

 

Galleria Fotografica

Web tv