SIENA NOTIZIE NEWS

SCOPPIA LA RISSA TRA TRE BALLERINE A POGGIBONSI, I CARABINIERI LE ARRESTANO

News inserita il 13-03-2018

Le protagoniste dell'incredibile episodio sono due sorelle di origine marocchina e una cittadina rumena.

Tre giovani ballerine scatenano una rissa dentro a una casa. Ma la loro foga viene interrotta dai carabinieri che le arrestano. Domenica scorsa, intorno alle ore 7, arriva una telefonata al 112 per sollecitare un intervento urgente a causa di una rissa all’interno di un appartamento nel centro storico di Poggibonsi.
I carabinieri, giunti immediatamente sul posto, si sono trovati davanti una scena surreale: suppellettili e mobili distrutti, sangue sulle pareti e tre giovani donne ancora intente a fronteggiarsi con bastoni e altri oggetti contundenti. Le protagoniste, due sorelle di origine marocchina e una cittadina rumena, presentavano tutte ferite al collo, escoriazioni multiple e una di loro anche un trauma cranico. Sono state perciò accompagnate al pronto soccorso dell’Ospedale “Campostaggia” di Poggibonsi dove venivano giudicate guaribili in dieci giorni.
Tutte e tre svolgono la professione di ballerine presso un locale notturno della Val d’Elsa e dividono l’appartamento a Poggibonsi con altre colleghe. Dopo i rilievi nell’appartamento da parte dei carabinieri e la ricostruzione, non semplice, della dinamica dei fatti, per le tre donne sono scattate le manette in quanto ritenute responsabili del reato di rissa e lesioni personali e sono state immediatamente poste a disposizione della Procura della Repubblica di Siena.

 

Galleria Fotografica

Web tv