RISSE E RITROVO DI PREGIUDICATI IN UN LOCALE A POGGIBONSI: CHIUSO PER 7 GIORNI

News inserita il 11-07-2024 - Cronaca Siena

Il Questore Angeloni sospende la licenza al titolare: luogo ritenuto pericoloso per l'ordine e la sicurezza pubblica

Poggibonsi: Sospesa la licenza di un locale per motivi di sicurezza pubblica

Il Questore di Siena, Ugo Angeloni, ha disposto la sospensione della licenza per sette giorni nei confronti del titolare di un noto locale di Poggibonsi. Il provvedimento giunge al termine di un'intensa attività di monitoraggio durata oltre un anno.

L'esercizio commerciale era da tempo sotto la lente d'ingrandimento delle forze dell'ordine a causa dei frequenti episodi di violenza che hanno richiesto l'intervento di Carabinieri e Polizia di Stato. Le autorità sono state ripetutamente chiamate a sedare risse e alterchi, alcuni dei quali di notevole gravità.

Durante i numerosi controlli effettuati, è emerso che il locale era diventato punto di ritrovo abituale per individui con precedenti penali, inclusi reati legati agli stupefacenti, crimini predatori e atti contro la persona. Tra i frequentatori abituali figuravano anche soggetti già sottoposti a misure preventive, come l'avviso orale del Questore.

La decisione di sospendere la licenza è stata presa in applicazione dell'articolo 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (TULPS), su proposta dei Carabinieri e dopo un'attenta analisi della documentazione raccolta. Il provvedimento mira a salvaguardare la sicurezza della comunità, considerata un bene primario dalle autorità competenti.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv