RENATO MOSCA DE SOUZA, AMBASCIATORE DEL BRASILE, HA INCONTRATO IL RETTORE DI PIETRA

News inserita il 11-07-2024 - Attualità Siena

La visita nella città del Palio si è svolta nell'ambito della summer school in "Democracia e Desenvolvimento"

Nella mattinata di martedì 9 luglio, il Rettore dell'Università di Siena, Roberto Di Pietra, ha incontrato l’Ambasciatore del Brasile in Italia, Renato Mosca de Souza, in visita a Siena nell'ambito della summer school in “Democracia e Desenvolvimento”. Questo evento accademico di prestigio è organizzato dall’Ateneo senese e attira partecipanti da tutto il mondo, soprattutto dal Brasile.

L'incontro ha visto anche la partecipazione di personalità di spicco come il giudice del Tribunal Superior Eleitoral del Brasile, André Ramos Tavares, e il coordinatore dei programmi post-laurea dell'università brasiliana FADISP, Thiago Matsushita. Per l’Università di Siena, oltre al Rettore Di Pietra, era presente anche il professor Andrea Pisaneschi, coordinatore della summer school insieme alla professoressa Tania Groppi.

Durante il colloquio, il Rettore Di Pietra ha sottolineato l'importanza di rafforzare i già solidi legami di collaborazione tra l'Università di Siena e le istituzioni accademiche brasiliane. In particolare, ha espresso l'interesse dell'Ateneo a coinvolgere giovani di seconda o terza generazione italo-brasiliani, potenzialmente interessati a proseguire i loro studi in Italia. L'Ambasciatore Mosca de Souza, che ha radici italiane grazie ai suoi nonni, ha ricordato con orgoglio che quest'anno si celebrano i 150 anni dalla prima emigrazione di italiani in Brasile. Ha inoltre confermato l'intenzione di rafforzare i rapporti esistenti e di instaurare nuovi contatti con le università italiane, con un focus speciale su quella senese.

La visita dell'Ambasciatore si inserisce nel contesto della summer school in “Democracia e Desenvolvimento”, giunta alla sua decima edizione e in programma dall'8 al 12 luglio. Questo evento, che coinvolge oltre cinquanta iscritti provenienti dal Brasile, è organizzato congiuntamente dall'Università brasiliana FADISP e dall'Università di Siena, attraverso il DIPEC, Centro interdipartimentale di ricerca in Diritto pubblico, europeo e comparato. La summer school accoglie studenti, dottorandi, ricercatori e operatori del diritto, offrendo loro l'opportunità di approfondire le recenti tendenze del diritto costituzionale, con un focus sui temi della globalizzazione del diritto e del dialogo tra diversi ordinamenti giuridici.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv