LA REGGIANA SCHIACCIA UN SIENA SENZA IDEE E MAI PROPOSITIVO

News inserita il 08-01-2023 - Robur Siena - Rubrica Evento Live

Inizio anno da dimenticare per i bianconeri che subiscono 4 gol dalla capolista. Società in silenzio stampa

Per la 21esima giornata di campionato di serie C, al Mapei Stadium – Città del Tricolore, il Siena scende in campo contro la capolista Reggiana. Arbitra l'incontro il signor Michele Giordano. Oltre ai due centrali difensivi bianconeri Silvestri e Crescenzi, dei quali non è ancora chiaro il motivo della loro assenza, non saranno della gara Mora, Collodel e anche Bianchi.

Questi i 21 convocati da Mister Pagliuca:

PORTIERI

Manni, Lanni.

DIFENSORI

De Santis, Favalli, Franco, Motoc, Riccardi, Rizzitelli, Raimo.

CENTROCAMPISTI

Castorani, Leone, Meli, Picchi, Buglio, Collodel, Frediani.

ATTACCANTI

Belloni, Arras, Disanto, Paloschi, De Paoli.

 

FORMAZIONI

REGGIANA-SIENA: 4-0

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Libutti, Kabashi, Cigarini, Muroni, Guiebre; Pellegrini, Lanini. A disposizione: Voltolini, Turk, Rossi, Vallocchia, Rosafio, Capone, Guglielmotti, Hristov, Chiesa, Sciaudone. All.: Diana.

SIENA (4-3-2-1): Lanni; Raimo, Franco, Riccardi, Favalli; Meli, Leone, Castorani; Belloni; Disanto, Paloschi. A disposizione: Manni, Buglio, Frediani, Collodel, Rizzitelli, Arras, De Paoli, Motoc, De Santis, Picchi. All.: Pagliuca.

ARBITRO: Michele Giordano

MARCATORI: Muroni, Pellegrini, Kabashi

AMMONITI: Lanni(s), Cigarini(r), Luciani(s), Disanto(s)

ESPULSI:

Primo tempo

Presenti circa 130 tifosi bianconeri

Minuto di raccoglimento per la scomparsa di Gianluca Vialli

Reggiana in completo granata, il Siena in maglia bianca

Calcio di inizio battuto dalla Reggiana

3' Tiro dal limite dell'area di Cauz per la Reggiana. Palla alta sopra Lanni. Primo tentativo della squadra emiliana

6' Tentativo di Cigarini dai 35 metri, tiro da dimenticare

9' Siena. Punizione battuta da Disanto. Esce Venturi che blocca la sfera

12' Reggiana. Pellegrini in contropiede entra in area, il suo tiro è sporcato da Riccardi

13' Tiro di Lanini da dentro l'area, palla fuori di molto

32' Gol Reggiana. Cross dalla destra di Kabashi per Muroni che a due passi da Lanni insacca

33' Giallo per Lanni per proteste. Secondo il portiere bianconero la sfera era uscita a fondo campo 

38' Punizione battuta da Lanini, sfera alta

40' Giallo per Cigarino per la Reggiana

41' Siena. Sulla ribattuta della difesa granata, Franco ci prova di prima intenzione con un tiro dal limite, sfera altissima sopra Venturi

45' Gol Reggiana. Pellegrini entra in area sulla sinistra, vince un rimpallo e il suo tiro si insacca in rete sotto l'incrocio

L'arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco

Secondo Tempo

48' Reggiana.Punizione battuta da Lanini, Lanni ribatte e sfera in angolo

49' Ancora Lanini che di testa manda alto

50' Cross dalla destra, deviazione di Franco che spiazza anche Lanni, spizzica di piede Cauz che manda fuori

56' Entra Frediani ed esce Meli per il Siena

62' Reggiana. Pescato Lanini in area, il suo tentativo termina sul fondo

64' Giallo per Luciani per la Reggiana

68' Giallo per Disanto

 69' Esce Castorani ed entra De Paoli per il Siena

70' Gol della Reggiana, Kabashi si inventa una delle sue. Tiro di mancino dalla destra che trafigge Lanni. 3-0 per la Reggiana

73' Escono Libutti e Pellegrini, dentro Guglielmotti e Rosafio per la Reggiana

80' Entrano Picchi e Motoc, ed escono Franco e Disanto

81' Gol della Reggiana. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, la sfera finisce a Lanini che davanti a Lanni appoggia in rete

87' Ecco il primo tiro verso la porta della Reggiana. De Paoli tenta il gol da fuoru area ma la sfera finisce a lato

 3 minuti di recupero

Triplice fischio finale

Vince la capolista Reggiana. Inizio 2023 da dimenticare per gli uomini di mister Pagliuca. La squadra è scesa in campo senza idee e non è praticamente mai stata pericolosa. Le assenze, ancora da chiarire, dei due difensori Crescenzi e Silvestri, hanno sicuramente inciso sul risultato finale. I tifosi bianconeri presenti al Mapei, a fine gara, hanno contestato pesantemente il tecnico Pagliuca e il vice ds Ferroni. Durante la gara, cori anche contro il presidente Montanari.

La Società ha comunicato che nessun tesserato andrà in sala stampa o rilascerà dichiarazioni.

Claudio Bicchi

 

Galleria Fotografica

Web tv