PROROGA OBBLIGO UTILIZZO MASCHERINA FINO AL 30 APRILE 2023 ALLE SCOTTE

News inserita il 02-01-2023 - Attualità Siena

L’Azienda ospedaliero-universitaria Senese ha prorogato l’obbligo di utilizzo della mascherina da parte dei professionisti, degli utenti e dei visitatori all'interno delle strutture sanitarie fino al 30 aprile 2023.

La decisione è stata presa dalla direzione sanitaria dell’Aou Senese tenendo conto dell'attuale scenario epidemiologico della pandemia da Covid-19 nonché della stagione influenzale in corso, e viste la Circolare della Regione Toscana del 30 dicembre nominata "Regolamentazione accessi utenti presso le strutture sanitarie della Regione Toscana per il contenimento del SARS-CoV-2 nella stagione autunno-inverno 2022-2023" e l’Ordinanza della Regione Toscana in merito all'aggravarsi della situazione epidemiologica in Cina relativa al Covid-19. I pazienti che necessitano di ricovero programmato o di ricovero tramite Pronto Soccorso continuano ad essere sottoposti a tampone per la ricerca di SARS-CoV-2 mediante test antigenico.

È consentito l’accesso dei visitatori ai reparti di degenza secondo l’indicazione del reparto stesso. È possibile permanere in reparto al genitore/caregiver di minore ricoverato, previa esecuzione del tampone che dovrà essere eseguito nelle 48 ore precedenti l’ingresso in ospedale.

Il genitore/caregiver può trattenersi nel reparto di ricovero per tutta la durata della degenza del paziente. In caso di alternanza di accompagnatori valgono le stesse regole. Si ricorda che il Pronto Soccorso oculistico è situato al lotto 1, piano 7, è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 19,30 ed il sabato dalle ore 8,00 alle ore 13,30, e nelle altre fasce orarie il paziente dovrà sempre rivolgersi al Pronto Soccorso Generale (lotto DEA, piano -4). L’Aou Senese infine raccomanda di mantenere in uso tutte le altre prassi igieniche di prevenzione delle infezioni.

 

Galleria Fotografica

Web tv