PRIORI, CAPITANI E FANTINI DONANO IL SANGUE ALL'AOU SENESE

News inserita il 12-06-2024 - Attualità Siena

Nuova donazione collettiva dal Gruppo Donatori Sangue Contrade

Le Contrade di Siena ancora protagoniste nella donazione di sangue: un gesto di solidarietà e tradizione

Ancora una volta le Contrade di Siena e il mondo del Palio si distinguono per la loro generosità e spirito di solidarietà. Dirigenti di Contrada, fantini e mangini hanno partecipato a una donazione di sangue collettiva presso il Centro Emotrasfusionale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Senese.

L'evento, organizzato dal Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade, è ormai diventato una piacevole tradizione. Nel 2023, infatti, si sono svolte già due donazioni collettive simili, una il 14 giugno in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue e l'altra il 1° dicembre per chiudere l'anno contradaiolo. La prima donazione "a tema Palio" risale addirittura al 2019.

"Nel giro di pochi mesi ci troviamo nuovamente a condividere questo bel gesto di generosità che rappresenta la più viva testimonianza della sensibilità della città di Siena e delle Contrade", ha commentato il professor Antonio Barretta, direttore generale dell'Aou Senese. "Siamo onorati e non possiamo che ringraziare di così tanta solidarietà ricevuta da parte di Siena".

"Il legame tra Contrade e ospedale ha radici profonde", ha aggiunto Paolo Rossi, presidente del Gruppo Donatori Sangue Contrade. "La sensibilità dimostrata da fantini, priori, capitani e mangini rappresenta un ulteriore stimolo per proseguire nella nostra opera di sensibilizzazione e profondere un impegno ancora maggiore".

L'iniziativa di Siena rappresenta un esempio encomiabile di come lo spirito di appartenenza e la tradizione possano tradursi in gesti concreti di solidarietà e altruismo. Un modello da seguire e da valorizzare, soprattutto in un momento come questo in cui la donazione di sangue è più importante che mai.

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv