SIENA NOTIZIE NEWS

PRENOTAZIONI VISITE PER GLI OSPITI DELLE RESIDENZE DELL'ASP CITTÀ DI SIENA

News inserita il 21-05-2021 - Attualità

Un ulteriore piccolo, ma importantissimo passo verso la normalità

L'Asp Città di Siena comunica che, a partire dalla giornata di ieri, giovedì 20 maggio 2021, in linea con l’Ordinanza del Presidente della Regione Toscana n. 52 del 19 Maggio u.s., sono stati informati i familiari circa la possibilità di prenotare le visite in presenza agli ospiti delle Strutture.

Nei mesi precedenti l’Asp Città di Siena ha comunque garantito i contatti tra ospiti e familiari, seppur con tutte le limitazioni normative ben note all’emergenza sanitaria, attraverso un sistema di videochiamate, e grazie alle “Stanze degli abbracci”, previste e finanziate dalla Regione Toscana, che hanno consentito un primo riavvicinamento “di persona” tra i nostri anziani e i loro cari.

Da ieri è nuovamente possibile per gli ospiti delle residenze ricevere le visite dei loro familiari e amici in numero non superiore a 2, purché i visitatori siano in possesso della “green card” o comunque di attestazione relativa ad almeno una delle seguenti condizioni: vaccinazione completa a Covid-19, guarigione da infezione da Covid-19, effettuazione di tampone rapido o molecolare nelle 48 ore precedenti alla visita.

Sarà inoltre richiesta la sottoscrizione di un patto della condivisione del rischio tra l’Asp Città di Siena ed il visitatore, oltre alla rilevazione della temperatura corporea e alla sottoscrizione di una check list attestante le condizioni di salute.

Infine, saranno nuovamente consentite le uscite degli ospiti delle Strutture, così come i rientri in famiglia che, qualora superiori alle 48 ore, richiederanno l’effettuazione di un tampone rapido al momento del rientro in Struttura. L’Asp Città di Siena intende ribadire e confermare quanto l’aspetto relazionale sia da sempre un elemento ritenuto essenziale nella vita dei nostri ospiti, tanto più con riferimento ai loro familiari. Proprio per questo motivo l’Azienda si è fatta trovare pronta al momento della adozione dell’Ordinanza Regionale recependo tempestivamente le indicazioni, aggiornando i propri protocolli e consentendo la riapertura già dal giorno successivo alla pubblicazione della suddetta disposizione.

L’Asp Città di Siena auspica che questo sia solo un ulteriore piccolo, ma importantissimo passo verso la “normalità”, che ha da sempre identificato le proprie Residenze come Strutture Aperte con lo spirito tipico di questa città fatto di storia e storie intrecciate, di tradizione e innovazione, di legami forti da condividere e di abbracci da ritrovare.

 

Galleria Fotografica

Web tv