SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI: LO “STEFANO LOTTI” CADE A PEZZI, TIFOSI INDIGNATI

News inserita il 10-04-2019 - Poggibonsi

Lo stadio della squadra giallo rossa è parzialmente inagibile, i supporters pronti a dare battaglia

 

La vittoria contro la Nuova Foiano per 1 a 0 è passata inosservata per i tifosi dei leoni valdelsani, che hanno avuto il pessimo spettacolo di vedere parte della tribuna chiusa e occupata dalle impalcature dopo che nei giorni scorsi alcuni calcinacci sono caduti dalla copertura evidenziando un'urgente intervento di ristrutturazione per risanare la struttura corrosa dal tempo, dall'incuria e dalle intemperie.
Un grande striscione con scritto “Chiuso per negligenza” a lettere cubitali, campeggiava appeso alle impalcature della zona critica, inoltre il gruppo di tifosi poggibonsesi “Poggibonsi 1925 - Passione Orgoglio Tradizione” ha pubblicato un comunicato stampa nel quale si chiede urgentemente un intervento per risistemare l'impianto sportivo che presenta molte problematiche dovuto alla vetistità degli impianti: tribuna, impianto idraulico e manto erboso sono da rifare urgentemente.
Nella serata di domenica un ulteriore striscione è comparso appoggiato al muro del palazzo comunale per ribadire e sollecitare l'amministrazione comunale proprietaria dell'impianto.
Lo "Stefano Lotti" è un luogo a cui i poggibonsesi, tutti anche i meno attaccati ai colori della squadra di calcio sono affezionati, un campo che rappresenta la storia della cittadina, nei suoi momenti di gioia e in quelli di dolore, dagli spareggi per la C1 negli anni 80 alla scomparsa di Stefano Lotti deceduto sul campo di gioco di cui adesso lo stesso campo porta il nome.
L'importanza del luogo ha acceso le polemiche e gli interventi dei vari contendenti a sindaco per un intervento non solo nell'immediato ma anche negli anni a venire, per rilanciare oltre all'impianto sportivo anche la società sportiva.
Da parte dell'amministrazione accusata di negligenza c'è da dire che negli anni passati ha provveduto a sistemare parte degli impianti e che gli interventi alla tribuna erano già previsti per la bella stagione, adesso non resta che accelerare nei lavori, la squadra è in vista dei playoff un appuntamento importante al quale non può presentarsi con la tribuna parzialmente pericolante.

Filippo Landi

 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv