SIENA NOTIZIE NEWS

POGGIBONSI, AGGREDISCE I CONTROLLORI DELLA TIEMME. ARRESTATO UN SENEGALESE

News inserita il 08-11-2015 - Cronaca

Ubriaco il 33enne ha inveito contro i dipendenti dell'azienda di trasporto impugnando una bottiglia rotta.

 

Un senegalese di 33 anni è stato arrestato ieri pomeriggio a Poggibonsi dopo che ha cercato di aggredire tre controllori della Tiemme che stavano multando una ragazza di 24 anni trovata senza biglietto.
I battibecchi tra la giovane ed i due dipendenti della azienda di trasporti hanno richiamato l'attenzione dello straniero che, dopo essere uscito in evidente stato di ubriachezza da un bar nei pressi della stazione ferroviaria, ha spaccato una bottiglia e, usandola come arma, ha provato a colpire uno dei dipendenti della Tiemme. I carabinieri, giunti immediatamente sul posto, hanno fermato l’uomo, residente a Empoli, finito in manette con l’accusa di di violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale.
Trattenuto in caserma, il senegalese si è addormentato sotto l’effetto dei fumi dell’alcol e stamani è stato processato con rito direttissimo.
I tre controllori della Tiemme, benché scioccati dall’accaduto, sono tornati subito al loro lavoro.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv