SIENA NOTIZIE NEWS

PEGASO D'ORO A LANDI E RAPPUOLI, LA CERIMONIA DI CONSEGNA

News inserita il 12-11-2020 - Toscana

Giani: "messaggio di speranza e concretezza"

Il riconoscimento alla Fondazione Toscana Life Sciences e al Monoclonal Antibody Discovery (Mad) Lab, impegnate nella ricerca di anticorpi monoclonali capaci di neutralizzare il SARS-CoV-2.

Il presidente della Regione, Eugenio Giani, questa mattina ha consegnato il Pegaso d’oro a Fabrizio Landi, presidente della Fondazione Toscana Life Sciences (TLS) e al “padre dei vaccini moderni” Rino Rappuoli, scienziato che coordina il Mad (Monoclonal Antibody Discovery) Lab. Con Giani e l’assessore regionale alla sanità Simone Bezzini, sono intervenuti alla cerimonia anche il presidente e il vicepresidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo e Stefano Scaramelli.

La Fondazione senese è attualmente impegnata nella ricerca per un farmaco con anticorpi monoclonali; Rappuoli è uno dei massimi esperti di vaccini al mondo, attualmente direttore scientifico e responsabile delle attività di ricerca e sviluppo esterna presso GlaxoSmithKline Vaccines di Siena.

Nel corso della cerimonia Giani ha sottolineato il “messaggio di speranza e di concretezza” che giunge da questo risultato scientifico. Il ringraziamento va “a questi protagonisti, scienziati e manager, e a quei giovani pieni di passione e competenza che ho visto al lavoro a Siena”. Da marzo a oggi sono arrivati a selezionare i 3 più potenti anticorpi contro il virus e a breve daranno all’Italia il vaccino che tutti stanno aspettando.

Foto: Simone Cresci

 

 

Galleria Fotografica

Web tv