SIENA NOTIZIE NEWS

PASSEGGIATA TRA L'INCURIA SULLA VECCHIA FERROVIA COLLE-POGGIBONSI

News inserita il 17-09-2019 - Poggibonsi

Molti tratti della pista ciclabile sono abbandonati, un mix tra scarsa manutenzione e atti di vandalismo

La pista ciclabile tra Poggibonsi e Colle val d'Elsa è un percorso ciclo pedonale nato come greenway, una via verde al posto della ferrovia Colle Poggibonsi chiusa da anni, opera che ha restituito piena fruibilità ad angoli nascosti del territorio valdelsano. La pista per Colle è una zona molto frequentata dagli amanti degli sport all'aria aperta, camminatori, podisti, escursionisti, pellegrini e ciclisti, non dimentichiamo infatti che la ciclabile è parte della Via Francigena in bicicletta.
Ma il percorso nelle ultime settimane ha subito un brusco degrado, l'erba alta in alcuni punti ha ristretto la carreggiata, ma il vero danno è stato fatto dai vandali che nottetempo si sono sbizzarriti ad abbattere molte parti della staccionata in legno che costeggia la via.
Già all'ingresso della pista davanti al campo della Virtus a Poggibonsi, un primo tratto di staccionata è crollato, proseguendo oltre lo spettacolo è il medesimo in varie parti del tracciato, sia nella zona sottostante il cimitero che allontanandosi dal paese e inoltrandosi nella campagna. Molti tratti della protezione in legno sono stati violentemente abbattuti con una furia metodica, alcune assi di legno sporgono pericolosamente spezzate ed aguzze, mettendo in pericolo gli utilizzatori, in altri punti dove la vecchia ferrovia costeggia la strada, la palizzata è caduta sui rovi che sovrastano la via minacciando di cadere in mezzo alla carreggiata rovinando sulle auto in corsa.
Gli enti preposti devono intervenire per eliminare le situazioni di pericolo e ripristinare le staccionate, usando se è possibile, materiali più resistenti, per impedire che qualche vandalo notturno, annoiato, cerchi nuovamente di devastare tutto.
La stupidità e l'incuria sono due fenomeni che uniti, danneggiano l'intera collettività e rendono inutili opere come la pista sulla vecchia ferrovia, create con cura e criterio, infrastrutture che hanno arricchito la qualità della vita della Valdelsa e dei suoi cittadini.

Filippo Landi

 

 

Galleria Fotografica

Web tv