SIENA NOTIZIE NEWS

PALIO NOTES: DIECI CAPITANI, POCHI CAVALLI E MOLTI FANTINI

News inserita il 13-08-2019

Tittia dopo qualche esperienza sfortunata va sul sicuro. Dopo la spavalda e tranquilla Giraffa a Provenzano...prova a far cappotto nella tranquilla e spavalda Selva con un Remorex in gran spolvero.
Scompiglio, dopo lo scorno di luglio, accetta la sfida e rimonta su Violenta da Clodia nella Torre.
Il terzo dei ''tenores'' non può mollare la Contrada a cui si è legato e resta sulla Schietta del Bruco.
Ha scompaginato i giochi il Sanna che l'Onda conferma su Porto Alabe ricordando l'agosto 2017.
L'Istrice su un Oppio ad occhio ancora in palla ci prova con Andrea Coghe detto Tempesta dopo aver sognato per mezz'ora la monta del Tittia.
Il Drago crede in Ares e lo accoppia alla novella Tornada.
L'Oca per una carriera ''contro'' la rivale insedia sull'esordiente Unidos un arrembante Amsicora.
La Chiocciola sulla femmina Una per Tutti va sul Carla. Le rivali Aquila e Pantera combattono con strategie diverse:
Tottugoddu all'esordio è affidato al debuttante Stefano Piras; Tabacco, che ha buoni numeri, all'Imperatore Bruschelli.
Una nota finale. Pare che i Capitani abbiano dovuto scegliere su di un monte falcidiato da veterinari di Palazzo.
Le cose sono due: o gli esclusi non erano proprio sanissimi come invece ci avevano sbandierato alla vigilia...o sono tutti usciti malconci dalle batterie.
C'è qualcosa che stona!.

Roberto Morrocchi

 

Galleria Fotografica

Web tv