SIENA NOTIZIE NEWS

TRA OLBIA E ROBUR SIENA VINCE IL VENTO: PARTITA RINVIATA A DATA DA DESTINARSI

News inserita il 09-12-2018

Solamente 15 minuti disputati allo stadio 'Bruno Nespoli'. L'arbitro Di Graci con il consulto dei due capitani Ragatzu e D'Ambrosio ha optato per il rinvio dell'incontro causa forti raffiche di vento.

 

Dura solamente 15 minuti la gara tra Olbia e Siena. Il forte vento ha reso impossibile il prosieguo della sfida con la terna arbitrale che, dopo 45 minuti di sospensione, con il consulto dei due capitani Ragatzu e D’Ambrosio e un ultimo sopralluogo, ha optato per il rinvio definitivo dell’incontro a data da destinarsi.

OLBIA-SIENA (PARTITA RINVIATA CAUSA VENTO)

OLBIA (4-3-1-2): Marson; Pinna, Bellodi, Iotti, Cotali; Vallocchia, Muroni, Calamai; Biancu; Ogunseye, Ragatzu. A disposizione: Van Der Want, Crosta, Pitzalis, Vergara, Tetteh, Martiniello, Pennington, Piredda, Senesi, Pisano, Ceter. All. Carboni.

SIENA (3-5-2) Contini; Romagnoli, D’Ambrosio, Rossi; Brumat, Cristiani, Arrigoni, Sbrissa, Zanon; Fabbro, Cianci. A disposizione: Cefariello, Nardi, Guberti, Di Livio, Russo, Vassallo, Gliozzi, Aramu, De Santis, Imperiale. All. Mignani.

ARBITRO: Di Graci di Como (Valente-Campogrande)

MARCATORI:

AMMONITI:

Sfida tra Olbia e Siena. I sardi sono reduci dal pareggio con la Lucchese, mentre la Robur dalla sconfitta con l’Arzachena

Chiunque riprenda la cronaca integrale della partita è pregato di inserire la fonte Ok Siena.

PRIMO TEMPO

Olbia in maglia bianca, Siena in tenuta nera

Ha inizio la sfida contraddistinta da un forte vento con pallone calciato dai padroni di casa

3 minuto: lancio dalle retrovie di D'Ambrosio in direzione di Brumat che non aggancia la sfera

5': diagonale di Arrigoni ravvicinato murato da Bellodi sul fondo

8': spiovente nel mezzo di Arrigoni per il colpo di testa di Sbrissa che non inquadra lo specchio della porta

10': esterno destro di prima intenzione di Cristiani dal limite che sfiora la traversa

12': tiro-cross di Cianci neutralizzato a terra da Marson

15': gioco fermo: il forte vento rende impossibile lo svolgimento delle ostilità. Sospesa al momento la sfida con le squadre che rientrano negli spogliatoi

Ore 15:25: Partita ufficilamente rinviata a data da destinarsi, dopo un nuovo sopralluogo dell'arbitro e dei due capitani Ragatzu e D'Ambrosio.

Damiano Naldi

 

Galleria Fotografica

Web tv