SIENA NOTIZIE NEWS

NUCLEARE IN VALDORCIA, SOPRALLUOGO DEI GEOLOGI A TREQUANDA E A PIENZA

News inserita il 04-02-2021 - Attualità

Istituita una 'task force' dei due comuni che si oppongono alla carta Sogin per la creazione del deposito nazionale di scorie radioattive nel territorio

La 'task force' dei comuni di Trequanda e Pienza, che si oppongono alla carta Sogin per la creazione del deposito nazionale di scorie radioattive nel territorio, ha effettuato nei giorni scorsi un sopralluogo con una squadra di geologi. "L'obiettivo dell'incontro - hanno fatto sapere i due comuni senesi con una nota - è quello di raccogliere documentazione tecnica per arrivare all'esclusione dalla carta del sito potenzialmente idoneo individuato al confine con la Val d'Orcia". La task force vuole arrivare a chiedere una proroga dei 60 giorni disponibili per poter presentare osservazioni. Dopo l'interessamento di Anci, infatti, è stato presentato un emendamento che dovrà essere discusso in commissione ambiente e votato nelle prossime sedute parlamentari. Altro obiettivo quello di acquisire i necessari elementi tecnico-scientifici coinvolgendo professionalità che già hanno effettuato studi e approfondimenti sul territorio. 

 

 

Galleria Fotografica

Web tv