SIENA NOTIZIE NEWS

"NOI NON ABBIAMO COLPA", A SIENA SI PRESENTA IL LIBRO DI MARTA ZURA-PUNTARONI

News inserita il 04-09-2020 - Eventi

Con le dovute precauzioni riprende la programmazione di incontri a cura della Libreria Mondadori di Siena. Appuntamento, lunedì 7 settembre, ad Area Verde Camollia 85 con la presentazione del libro (ore 18.30) “Noi Non Abbiamo Colpa”, nuovo romanzo di Marta Zura-Puntaroni.

Marta Zura-Puntaroni è nata nelle Marche, dove è ambientato “Noi non abbiamo colpa”. Ha esordito per minimum fax nel 2017 con il romanzo “Grande Era Onirica”. Ha trent'anni, vive e lavora a Siena.
Marta ritorna nelle Marche. Il paese è caldo e confortevole, ci sono le amiche di sempre che ti accolgono e non ti fanno domande, contente che tu sia di nuovo lì con loro. Ci sono il bosco e le sue storie, che continuano lungo le generazioni. Ci sono le badanti straniere, che cambiano ancora prima che tu possa rammentarne il nome perché stare dietro alla nonna malata di Alzheimer è davvero duro, e appena trovano qualcosa di meglio scappano. Anzi, qualche volta scappano anche quando qualcosa di meglio non si vede ancora, perché nonna è peggio di un diaulu.
Marta diventa a sua volta una sorta di badante, ritorna al paese per aiutare sua madre a gestire la situazione, la quotidianità capovolta. Si trova ad affrontare una malattia che non brucia veloce in un’esplosione di sofferenza per poi placarsi nella guarigione o nella morte, ma che giorno dopo giorno, per ore che sembrano infinite, lavora a togliere umanità, a farti dimenticare chi era prima, nella sua interezza e nelle sue contraddizioni, quella persona che ora dimentica tutto. E allora Marta ritorna per cercare dignità nelle creature che vivono, amano e soffrono. Ritorna per ricordare, ricordare con sua madre le storie della famiglia, riappropriarsi del passato che la madre di sua madre non ha più e della speranza di un futuro.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv