SIENA NOTIZIE NEWS

MORTO FRANCO BATTIATO, L'ULTIMO CONCERTO A SIENA NEL 2014

News inserita il 18-05-2021 - Attualità

Il Maestro Franco Battiato è morto oggi. Sì è spento il grande musicista che ha appassionato almeno tre generazioni di fan. A Siena si esibì l'ultima volta nel 2014. Ricordiamo quei momenti.

Dopo il grande show di Antonello Venditti che entusiasmò il pubblico che aveva letteralmente riempito Piazza del Campo – location speciale per l’inaugurazione - a ‘Siena and Stars’ arrivò martedì 15 luglio  2014 Franco Battiato, in un evento realizzatoin collaborazione con International Music e Opera del Duomo.

Fu un’occasione imperdibile visto che il cantautore siciliano sbarcò a Piazza Duomo con una delle uniche quattro tappe dello Short Summer tour 2014 in cui si esibì eccezionalmente con l’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini, con la quale aveva già collaborato per le due date con Antony and the Johnsons lo scorso settembre. All’orchestra si aggiunsero alcuni musicisti del gruppo di Battiato, come Davide Ferrario (chitarre), Carlo Guaitoli (pianoforte e direzione orchestra) e Angelo Privitera (tastiere e programmazione).

Una serata all’insegna del misticismo e spiritualità, con, tra gli altri, brani come “L’ombra della luce”, “Oceano di silenzio”, “Lode all’inviolato”, “E ti vengo a cercare”. Lo spettacolo fu aperto con una eccezionale prima assoluta, l’esecuzione di un concerto per santur - strumento a corde della tradizione classica iraniana - violoncello e archi di Lamberto Curtoni, giovanissimo musicista piacentino allievo del violoncellista Giovanni Sollima, le cui composizioni vengono eseguite da superstar della musica classica come i violinisti Yuri Bashmet e Gidon Kramer. Fu proprio Lamberto Curtoni a suonare il violoncello, affiancato da Alireza Mortazavi al santur e dagli archi della Filarmonica Toscanini. 

 

Galleria Fotografica

Web tv