SIENA NOTIZIE NEWS

MONTEPULCIANO, ANCORA BOOM TURISTICO: TUTTO ESAURITO PER CAPODANNO

News inserita il 30-12-2016 - Montepulciano

Da Booking ad AirBnB, rilevamenti effettuati sui portali turistici

   

Montepulciano fa sold out per il week end a cavallo tra il 2016 ed il nuovo anno. La notizia del tutto esaurito nelle strutture ricettive del comune arriva da un rilevamento effettuato dal Centro Studi Turistici di Firenze, che ha verificato le prenotazioni effettuate su Booking, Expedia, Trivago e AirBnB, ovvero i principali portali internazionali di intermediazione turistica.

Una prima rilevazione, effettuata il 22 dicembre, dava un livello di occupazione previsto per il periodo 30 dicembre/1 gennaio pari all’85%; una successiva analisi, compiuta il 28 dicembre, ha confermato che il dato era in costante crescita, tanto che, avvicinandosi il Capodanno, il livello di occupazione è salito al 92%, valore che potrebbe determinare il sold out per la giornata dell’ultimo dell’anno.

Il risultato di queste rilevazioni è estremamente positivo e dimostra come la città sia riuscita, nel giro di pochissimo tempo, a realizzare quella destagionalizzazione che l’Amministrazione Comunale e gli operatori del turismo si erano posti come obiettivo.

“Siamo veramente soddisfatti per questo risultato che premia gli operatori e anche il nostro impegno” – dice il Sindaco Andrea Rossi. “Fin dalla prima edizione abbiamo creduto nel Villaggio di Natale al cui successo hanno contribuito anche mirati investimenti in comunicazione. La serie di eventi natalizi è riuscita non solo a prolungare la stagione turistica per oltre due mesi, ma anche a creare una nuova fascia di clientela data dalle famiglie con bambini; e soprattutto a incrementare il turismo stanziale, con un notevole incremento dei pernottamenti, con un conseguente risvolto positivo sugli esercizi della ristorazione e commerciali” .

A completare il panorama contribuiscono i rilevamenti sull’occupazione ricettive effettuate sempre da C.S.T. fiorentino, che per il periodo di Natale danno un livello di occupazione del 52/56%, a seconda dei portali; un dato ottimo, visto che gli italiani sono soliti passare questa festa in famiglia, con un incremento rispetto al 2015 che si attesta sul 3%.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv