SIENA NOTIZIE NEWS

MONTALCINO RISCOPRE 300 ANNI DI STORIA

News inserita il 19-12-2019 - Eventi

Venerdì 20 dicembre (ore 17.30), nel Palazzo Comunale storico di Montalcino, sarà presentato il volume “Le pergamene del Comune di Montalcino 1193-1594” (Siena, Extempora 2019), commissionato dal Comune di Montalcino alle due archiviste di stato Maria Assunta Ceppari e Patrizia Turrini. Si tratta di 800 pagine di grande valore storico, che contengono l’edizione dei regesti, ovvero i riassunti, delle 1255 pergamene che compongono il Diplomatico del Comune di Montalcino, attualmente depositato nell’Archivio di Stato di Siena.

Introdotto da un saggio di Mario Ascheri, in cui vi è un’utile rassegna storiografia di studi su Montalcino passati e recenti, il libro contiene un saggio di Maria Assunta Ceppari, finalizzato a tracciare il profilo istituzionale del Comune dal Duecento al primo Quattrocento, e uno di Patrizia Turrini che illustra alcuni fra i temi di ricerca e di studio possibili all’interno di un materiale documentario ricco e diversificato. Nella parte più corposa del volume le curatrici hanno predisposto i regesti delle 1255 pergamene, dotandoli di una nutrita serie di note con rimandi anche bibliografici e infine di utilissimi indici relativi a nomi, luoghi, notai e cose notevoli. Di grande importanza quindi per la ricostruzione del sistema politico-istituzionale, ma anche economico di quegli anni, se si pensa per esempio alla presenza di numerosissimi contratti tra privati: vendite, acquisti, donazioni, testamenti, contratti di dote, contratti di nozze, mandati di procura, atti di pace. Di particolare interesse la presenza in tutti i documenti di un gran numero di toponimi, molti tuttora esistenti, relativi sia a Montalcino che al territorio circostante.

Il volume sarà presentato da Mario Ascheri, alla presenza delle curatrici. La pubblicazione è stata promossa dal Comune di Montalcino con il patrocinio della Regione Toscana, tramite il Comitato di Tutela delle Feste Identitarie, nell’ambito di un ampio programma intrapreso da alcuni anni per il recupero della memoria storica e la valorizzazione delle peculiarità di questa città e del suo territorio.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv