SIENA NOTIZIE NEWS

MOCIANO, TANTE CADUTE NEL POMERIGGIO DI ADDESTRAMENTO DEI CAVALLI DA PALIO

News inserita il 15-06-2021 - Palio

Diversi fantini finiti a terra nelle sei batterie.

L’annullamento della carriera di luglio e la sospensione momentanea di quella di agosto, in attesa di una decisione che verrà presa prossimamente (anche se le probabilità di rivedere il tufo in Piazza per questo 2021, sembrano ridotte al lumicino, a meno che non si opti per indire uno straordinario autunnale), non hanno interrotto il percorso di addestramento dei cavalli da Palio ma, nella serata di Mociano a tenere banco, nelle chiacchiere del poco pubblico presente, non sono state le prestazioni dei soggetti più o meno noti, ma le tante, forse troppe, cadute, tutte per fortuna senza conseguenze serie per cavalli o fantini, che hanno creato diverso malumore tra gli addetti ai lavori. A finire per terra, nel corso della prima batteria, è stato Rocco Betti, caduto nella curva in salita da Saburghesa. Nella seconda, sempre nella curva che simula il Casato, scivolone per Zeniata e Federico Fabbri. Nella quinta prova, stavolta a “San Martino” è stato Sebastiano Murtas a finire a terra da Ungaro de Bonorva e la batteria è stata immediatamente interrotta per prestare le cure a Grandine rimasto momentaneamente a terra. Nella sesta ed ultima, a pagare lo scotto della morbidezza del fondo della pista di Mociano sono stati Andrea Coghe ed A Beru Mia, coinvolgendo nella caduta anche Michel Putzu e Zio Rosas. Per il resto, ben poco da segnalare, con i fantini che hanno optato per andature contenute, onde evitare inconvenienti ulteriori; da segnalare solo qualche bella traiettoria di Ardavli nella quarta batteria, il bruciante spunto in partenza della conosciuta Schietta nella prima batteria, alla quale non ha partecipato Una per Tutti, ritirata precauzionalmente dopo aver preso un calcio al canape, e gli allunghi di Tottugoddu, barbero che ha fatto stropicciare gli occhi nell’unica sua carriera disputata, il 16 agosto 2019 nell’Aquila, e di Reo Confesso, su cui, ormai da anni, si spendono buone parole,ma anche, il rientro in pista dell’ultimo vincitore sul tufo di Piazza, il biondo Remorex. Prossimo appuntamento sulla pista di Mociano, martedì prossimo, per il penultimo appuntamento del mese di giugno con gli addestramenti dei cavalli da Palio.

Davide Donnini.

 

 

Galleria Fotografica

Web tv