SIENA NOTIZIE NEWS

METEO PAZZO, IL MALTEMPO CONDIZIONA IL GIRO D'ITALIA

News inserita il 13-05-2019

In questi giorni piogge e temporali nelle fasi cruciali della corsa

E' iniziato da Bologna il Giro d’Italia 2019 e fin da subito il maltempo rischia di condizionare la corsa.

Ma a preoccupare in modo particolare sono le tappe successive, soprattutto la Cassino-San Giovanni Rotondo di giovedì 16 maggio. “Sembra la parte più facile del Giro per le difficoltà altimetriche, ma diventeranno tappe molto dure perché saranno tutte condizionate dal maltempo” spiega il direttore di MeteoWeb, Peppe Caridi. “Stiamo vivendo un mese di Maggio anomalo per freddo e piogge: una situazione che da un lato è positiva perché consente di tirare un sospiro di sollievo rispetto all’emergenza siccità che ci faceva temere un vero e proprio disastro dopo uno degli inverni più caldi e asciutti degli ultimi secoli su gran parte d’Italia, specie al Nord, ma dall’altro sta compromettendo il naturale trend tardo-primaverile verso il caldo e il bel tempo” aggiunge Caridi.

Le tappe più a rischio per il maltempo sono Frascati (Martedì 14) e San Giovanni Rotondo (Giovedì 16), che potrebbero essere pesantemente condizionate da piogge e temporali proprio nelle fasi cruciali della corsa, negli ultimi chilometri. Una parziale tregua potrebbe esserci oggi nella tappa Vinci-Orbetello di 220 chilometri.

 

Galleria Fotografica

Web tv