SIENA NOTIZIE NEWS

SCONFITTA INDOLORE PER LA MENS SANA CONTRO QUARRATA 69-76

News inserita il 17-04-2021 - Mens sana - Rubrica Evento Live

I ragazzi di coach Binella si arrendono al termine di una gara bella e combattuta

NAMED MENS SANA BASKETBALL ACADEMY VS DANY QUARRATA (12-16; 26-43; 56-58; 69-76)

NAMED MENS SANA: Monnecchi 3, Iozzi 6, Sprugnoli 4, Giorgi, Benincasa 12, Manetti 1, Chiti 6, Milano 5, Sabia 6, Collet 1, Monacelli 25, Santini. All. Binella.

DANY QUARRATA: Vannoni, Chiti, Biagi 4, Toppo 24, Cannone, Nesi 17, Zaccariello 6, Manini 4, Nesi M., Vettori 2, Riccio 19, Cuckaj. All. Valerio.

PRIMO QUARTO

Il quintetto schierato da coach Binella produce un mini vantaggio che dura fino a quasi a metà primo quarto. E’ allora che Toppo e compagni si portano al comando dell’incontro. Un primo quarto in cui i biancoverdi non sfigurato contro la forte formazione di Quarrata . La formazione ospite sfrutta al meglio le seconde e a volte le terze opportunità che la difesa mensanina concede. Si chiude il primo quarto con il tentativo dalla lunga distanza per Quarrata, sul punteggio di 12-16.

SECONDO QUARTO

Impostano il primo attacco i bianco blu che tentano la tripla, ma il rimbalzo è sempre preda della Dani basket. Assists di Sprugnoli per Manetti, il lungo bianco verde in lunetta fa 1/2. Vettori riporta sul +5 gli ospiti. Chiti appoggia a canestro, 15-18. Toppo in lunetta completa il potenziale gioco da 3 punti. Buona la penetrazione di Benincasa, il fallo di Toppo manda il giocatore mensanino in lunetta, 2/2. Giro in lunetta di Toppo che a cronometro fermo non sbaglia 2/2, 17-23 a 6’13”. Canestro di Toppo su cui Chiti può poco. Fallo sulla tripla di Riccio, il quale mandato in lunetta non sbaglia 3/3/, 17-31. Quarrata allunga, senza forzare troppo il ritmo ma sfruttando le proprie doti fisiche. Assists di Sprugnoli per Sabia. Quadrata inizia a trovare la misura anche dalla lunga distanza, 19-34. I biancoverdi in questa ultima parte del quarto dovranno cercare di ricucire almeno in parte lo strappo. Troppo spazio lasciato a Riccio che non si fa sfuggire l’occasione e porta i bianco blu sul +20. Monacelli realizza i primi punti con la maglia della Mens Sana. Benincasa realizza rispondendo al canestro della Dani Basket. Iozzi manda in lunetta Riccio, che sbaglia il tiro libero aggiuntivo. Sul finale del quarto Monacelli realizza la tripla. Il secondo quarto si chiude sul punteggio di 26-43.

TERZO QUARTO

Monacelli cerca e realizza due triple consecutive dall’angolo, 32-43. Chiti e Milano permettono l’extra possesso a Monacelli che realizza la tripla per il 35-43. Toppo da sotto canestro non sbaglia, +10 per Quarrata. Monacelli attacca il ferro e risponde così al canestro di Toppo. Nesi con la tripla del 37-50. Milano in lunetta non completa il gioco da 3 punti. Tripla di Milano che permette alla Named di portare lo svantaggio sotto la doppia cifra, 42 a 51. Sprugnoli dalla media con l’arresto e tiro non sbaglia. Toppo continua a primeggiare sotto canestro. La tripla di Benincasa porta il punteggio sul 46-53 con 2’49” sul cronometro. Quarrata in attacco si affida a Toppo. Sabia nel traffico riesce ad appoggiare a canestro. Toppo in lunetta non trema, 2/2 e 48-57. Rientra in campo Monacelli e subito realizza dalla media, 50-57. In lunetta Benincasa fa 1/2. Penetrazione vincente di Monacelli. Tentativo dalla lunghissima distanza di Iozzi che sulla sirena realizza. Si chiude il quarto sul 56-58, partita apertissima.

QUARTO QUARTO

Si apre l’ultima frazione di gioco con il canestro della Dani Basket. Assists di Benincasa per Chiti. A otto minuti dal termine la Mens Sana è sul – 4. Toppo a rimbalzo continua a primeggiare sotto canestro 58-64. Momento negativo per l’attacco biancoverde che non riesce ad incidere. Riccio in lunetta chiude il gioco da 3 punti. Ottimo momento di Riccio che riporta sul +11 Quarrata, 58-69 a 4’14” dal termine della partita. Assists di Sprugnoli per Monacelli. Al canestro di Nesi risponde Chiti, 62-71. A cronometro fermo Riccio ripristina il +11. Solo rete per la tripla di Nesi. Monacelli dall’arco non perdona, 65-76 a 1’45” dal termine. L’incontro si chiude sul punteggio di 69-76 a favore della Dany Quarrata . Finisce così per la Mens Sana questa prima fase del campionato. La formazione di coach Binella deve ripartire dall’atteggiamento degli ultimi 20 minuti di questo match. Ottimo l’esordio del neo acquisto Monacelli che realizza 25 punti. Una sconfitta indolore per i senesi, nell’attesa di vivere una poule A sulle ali dell’entusiasmo.

Federica Antelmi

Foto fonte Mens Sana Basketball academy

 

Galleria Fotografica

Web tv